Sanremo 2023: i momenti più memorabili della Quarta Serata (serata cover e duetti) [VIDEO]

Uno dei momenti più attesi del Festival di Sanremo 2023: la serata dei duetti e delle cover. I 28 cantanti in gara si esibiscono con altri artisti e portano medley e cover. Voto misto tra sala stampa, giuria demoscopica e televoto.

Vessicchio a Sanremo 2023
Vessicchio torna a Sanremo 2023 e dirige insieme a Enrico Melozzi. Credits: @trash_italiano.
Condividi l'articolo

Tutto quello che vi siete persi se non avete seguito la quarta serata di Sanremo 2023

La Terza Serata si è conclusa con Marco Mengoni confermato primo in classifica, seguito da Ultimo, che guadagna molte posizioni rispetto il voto espresso da sala stampa soltanto.

Uno sconvolgimento, quindi, della classifica generale se comparata alle serate precedenti, in cui aveva espresso il proprio voto solo la sala stampa.

La Quarta Serata di Sanremo 2023 va in onda il 10 Febbraio 2023. Di nuovo, ci sono in gara tutti e 28 gli artisti, accompagnati ognuno da un altro personaggio noto della musica e non, e propongono cover di brani compresi tra il 1960 e il 2009.

La votazione è mista tra sala stampa, giuria demoscopica e televoto.

Quarta Serata Sanremo 2023: riassumiamo in breve gli eventi

A condurre sono sempre Amadeus e Gianni Morandi, al loro fianco come co-conduttrice questa sera l’attrice Chiara Francini. Scende la celebre scalinata per primo Amadeus con gli encomi di inizio. La presenza della Francini, tuttavia, si sentirà meno sul palco rispetto a quella delle conduttrici nelle serate precedenti.

Chiara Francini a Sanremo 2023
Chiara Francini è la co-conduttrice della Quarta Serata di Sanremo 2023. Credits: @chiarafrancini

Si chiede subito dove sia finito Morandi (gag già presentata nelle scorse serate) che entra in assetto sportivo dalla platea. Il cantante e conduttore e infatti noto per le proprie corsette mattutine.

Tra gli ospiti annunciati: Peppino di Capri e il cast di Mare Fuori, celebre serie targata Rai e Netflix che sta recentemente spopolando.

Come annunciato durante la Terza Serata, a esibirsi sul Suzuki Stage c’è La Rappresentate di Lista.

La rappresentante di Lista a Sanremo 2023
La Rappresentante di Lista ospite sul Suzuki Stage a Sanremo 2023

Sulla Costa Smeralda si ballerà con Takagi e Ketra.

Durante la serata potranno esprimere il proprio voto sala stampa, giuria demoscopica e pubblico (tramite televoto). Il peso è del 33% ciascuno per quanto riguarda sala stampa e demoscopica, mentre del 34% per il pubblico. Questo significa che il televoto avrà un peso leggermente maggiore sulla somma dei voti finale, rispetto gli altri due.

Prima di annunciare la classifica generale della quarta serata, viene rivelata la Top 5 inerente solo alla serata duetti. Questo significa che i vincitori di questa serata ricantano, prima della rivelazione della terza classifica generale.

Ariete apre le danze della quarta serata di Sanremo 2023: l’ordine di uscita dei big in gara

Ariete duetta con Sangiovanni nella Quarta Serata del Festival di Sanremo 2023, dando così inizio alla serata. Concludono i Colla Zio con Ditonellapiaga, che partecipò al Festival dello scorso anno insieme a Donatella Rettore. Il duetto di Giorgia ed Elisa tra i più attesi di questo appuntamento.

Andiamo a vedere quindi la scaletta e i duetti di questa Quarta Serata di Sanremo 2023:

  1. Ariete e Sangiovanni Centro di gravità permanente (Franco Battiato)
  2. Will e Michele ZarrilloCinque giorni di te e di me (Michele Zarrillo)
  3. Elodie e Big MamaAmerican Woman (The Guess Who)
  4. Olly e Lorella CuccariniLa notte vola (Lorella Cuccarini)
  5. Ultimo e Eros RamazzottiMedley di Eros Ramazzotti
  6. Lazza, Emma e Laura MarzadoriLa fine (Nesli)
  7. Tananai, Biagio Antonacci e Don Joe Vorrei cantare come Biagio Antonacci (Simone Cristicchi)
  8. Shari e Salmo Diavolo in me (Medley canzoni di Zucchero)
  9. Gianluca Grignani e Arisa Destinazione paradiso (Gianluca Grignani)
  10. Leo Gassman e Edoardo Bennato con il Quartetto FlegreoMedley di Edoardo Bennato
  11. Articolo 31 e Fedez Medley degli Articolo 31
  12. Giorgia e Elisa Luce (Tramonti a Nord-Est) e Di sole e d’azzurro
  13. Colapesce Dimartino e Carla BruniAzzurro (Vito Pallavicini e Paolo Conte)
  14. Cugini di Campagna e Paolo VallesiMedley dei Cugini di Campagna
  15. Marco Mengoni e il Kingdom ChoirLet it be (Beatles)
  16. gIANMARIA e Manuel AgnelliQuello che non c’è (Afterhours)
  17. Mr. Rain e Fasma Qualcosa di grande (Cesare Cremonini)
  18. Madame e Izi Via del Campo (Fabrizio De André)
  19. Coma_Cose e Baustelle Sarà perché ti amo (Ricchi e Poveri)
  20. Rosa Chemical e Rose VillainAmerica (Gianna Nannini)
  21. Modà e Le VibrazioniVieni da me (Le Vibrazioni)
  22. Levante e Renzo RubinoVivere (Vasco Rossi)
  23. Anna Oxa e Iljard ShabaUn’emozione da poco (Anna Oxa)
  24. Sethu e i BNKR44Charlie fa surf (Baustelle)
  25. LDA e Alex BrittiOggi sono io (Alex Britti)
  26. Mara Sattei e Noemi L’amour toujours (Gigi D’Agostino)
  27. Paola & Chiara e Merk & KMedley di Paola & Chiara
  28. Colla Zio e Ditonellapiaga Salirò (Daniele Silvestri)
LEGGI ANCHE:  Coco - Recensione in anteprima del nuovo capolavoro Pixar

Tolte tutte quelle esibizioni che sono palesemente auto-celebrative, perché è già tanto che si siano presentati con qualcosa di nuovo al Festival, ci sono molte proposte interessanti e che incuriosiscono. E che forse non ci si sarebbe aspettati da alcuni artisti.

Gli ospiti della Quarta Serata di Sanremo 2023

Dopo i primi tre artisti in gara, di cui speciale menzione va a Elodie e Big Mama che hanno eseguito una performance di esplosiva, si abbassa lo schermo del palco dell’Ariston e viene introdotto il primo ospite della serata.

Si tratta di Peppino di Capri, compositore e musicista, che si avvicina al pianoforte con Gianni Morandi e Amadeus per esibirsi con Champagne. Al maestro viene conferito il premio alla carriera Città di Sanremo.

Peppino di Capri a Sanremo 2023

Arriva quindi il momento di introdurre la co-conduttrice di questa serata: si tratta di Chiara Francini, attrice e comica, che sembra non presentarsi dalla scalinata. Si rivela una gag dell’attrice, che infatti poi si presenta in platea e ironicamente afferma di voler rimanere umile.

Breve uscita di scena della Francini, cantano Olly e Lorella Cuccarini e poi Ultimo e Eros Ramazzotti, e dopo il rischio di narcolessia causato da questi ultimi due, l’attrice ritorna con un abito su cui Amadeus ha giustamente commentato “Alla faccia dell’umiltà!”. Insieme ai conduttori annunciano Lazza e Emma.

Olly e Lorella Cuccarini si esibiscono a Sanremo 2023

Dopo Tananai e Biagio Antonacci (un esperimento riuscito bene), Chiara Francini e Amadeus si cimentano in un simpatico stacchetto in Cabaret vecchio stile, raccontando come si sono contattati prima di Sanremo 2023.

Dopo Shari e Salmo, seguiti da Gianluca Grignani e Arisa che hanno alzato i livelli del cringiometro, Amadeus si siede tra le poltrone in platea per tenere un breve monologo per ricordare le vittime delle Foibe. Il conduttore utilizza le parole di Egea Haffner, nel libro La bambina con la valigia. Il 10 Febbraio è infatti la Giornata del Ricordo.

Si va quindi in esterna, in collegamento con Gianni Morandi al Suzuki Stage. La rappresentante di lista si esibisce con Diva e Ciao ciao. Quest’ultima la canzone con cui partecipò alla scorsa edizione del Festival di Sanremo.

Dopo aver pianto lacrime amare con il duetto Giorgia – Elisa (che hanno superato le già altissime aspettative riposte su di loro), e aver assistito alla classe di Carla Bruni con Colapesce e Dimartino, sale sul palco il cast della serie targata Rai Fiction Mare fuori.

Giorgia ed Elisa duettano a Sanremo 2023

Insieme ai ragazzi, Carolina Crescentini. L’attrice interpreta nella serie il ruolo della direttrice nel carcere minorile, e sul palco dell’Ariston reitera il messaggio precedentemente lanciano da Francesca Fagnani: ricordarsi che in quelle celle ci sono esseri umani, e in quanto tali meritano una seconda possibilità.

Dopo l’atto dimostrativo di Marco Mengoni con il Kingdom Choir, si va in collegamento con la Costa Smeralda. Takagi e Ketra tengono un DJ set con le principali hit estive, partendo da Milano Bangkok feat. Giusy Ferreri.

Marco Mengoni a Sanremo 2023
Marco Mengoni si esibisce con Let it be dei Beatles, insieme al Kingdom Choir, a Sanremo 2023

Dopo il quartetto composto da Coma_Cose e Baustelle, Amadeus invita sul palco i conduttori del Prima Festival. Comincia da Andrea Delogu e Jody Cecchetto, che celebrano il milione di followers raggiunti da Amadeus su Instagram, grazie all’aiuto di Chiara Ferragni in Prima Serata, regalandogli dei palloncini a forma di 1M.

Per la seconda parte dei conduttori di Prima Festival bisogna aspettare la fine dell’esibizione di Anna Oxa e il violoncellista – zorro. Arrivano quindi gli Autogol, che in maniera per nulla eterobasica si vantano con Amadeus di essere stati gli unici rappresentanti del mondo del calcio a Sanremo (strano, dato che si chiama Festival della Musica).

Con qualche gag principalmente basata sull’imitare (male) altre persone e pronunciare frasi senza un nesso logico l’una con l’altra, c’è una differenza principale tra loro e Fiorello: con quest’ultimo gli spettatori in platea ridono. Speriamo non siano loro a sostituire lui o la Gialappa’s quando andranno in pensione.

Una volta esibitisi tutti i concorrenti di questo Sanremo 2023, è il momento del monologo di Chiara Francini. L’attrice porta sul palco il tema della maternità, parlando principalmente del disagio che si prova quando le coetanee cominciano a rimanere incinte, e di come questa pressione sociale e l’età influiscano su questo sentimento.

La Francini spiega come ci si possa sentire a disagio nel non rimanere incinta e quali paure ci possono essere nel pensiero di concepire un figlio (per esempio: la paura di una vita complessa, il non avere più tempo per sé stesse e la sindrome del tempo che passa).

LEGGI ANCHE:  Festival di Sanremo 2018 - Resoconto della Scimmia

Un monologo di grande intensità, teatralità e molto attuale. Un monologo che compensa la esile presenza dell’attrice fino a questo momento.

Quarta Serata di Sanremo 2023: alcuni momenti divertenti (o trash)

  • Gianni Morandi che entra all’Ariston in assetto sportivo dalla platea
  • Elodie che ruba la borsa dal pubblico (punti al Fantasanremo!) e bacia a stampo Big Mama.
Elodie ruba una borsa dal pubblico a Sanremo 2023
  • Peppino di Capri che, insignito del Premio Città di Sanremo, afferma “Lo aspettavo da tanto, meglio tardi che mai!”
  • La gag di presentazione di Chiara Francini e i suoi bellissimi accessori (un cuoricino gonfiabile come fermaglio e una borsetta a forma di cuore col lucchetto).
  • Eros Ramazzotti che panica male quando dimentica le parole delle proprie canzoni, durante il duetto con Ultimo
  • L’inaspettato ritorno di Beppe Vessicchio alla Kermesse. Precedentemente era stato dichiarato che non sarebbe stato presente in nessuna serata del Festival, e invece ha diretto l’orchestra, insieme a Enrico Melozzi, per Gianluca Grignani e Arisa.
  • Arisa che tenta di cantare insieme al Direttore della Rai, Stefano Coletta, che però declina l’invito scuotendo imbarazzato la testa.
Arisa a Sanremo 2023
Arisa cerca di cantare con Coletta che rifiuta. Credits: @trash_italiano
  • Gli Articolo 31 e Fedez che, cantando Ohi Maria, gridano “GIORGIA, LEGALIZZALAAAA!”, palesemente indirizzato al nostro Presidente del Consiglio (non sappiamo se il Codacons prenderà bene anche questa).
  • La maestosità con cui Carla Bruni si è esibita con Colapesce Dimartino.
  • Carolina Crescentini ferma immobile all’inizio della scalinata con sguardo torvo.
  • Rose Villain e Rosa Chemical che con la loro esibizione senza filtri avranno fatto triggerare male FDI & Co. (Chi ci penserà ai bambini?). Il tutto coronato da Rosa Chemical che grida “Viva l’amore e viva il sesso” a fine esibizione.
Rosa Chemical e Rose Villain a Sanremo 2023
  • Gianni Morandi che sfrutta ogni serata fa un selfie con qualcuno (questa sera con il pubblico) e ne approfitta per dare del boomer ad Amadeus.
  • Il Medley di Paola e Chiara, che non è stato solo un revival della loro carriera, quanto degli anni 2000.

La Classifica della Quarta Serata di Sanremo 2023

Nel corso di questa Quarta Serata di Sanremo 2023, hanno espresso il voto ha avuto peso per il 33% sala stampa, 33% giuria demoscopica e 34% pubblico, tramite televoto.

Questi voti vengono poi sommati a quelli delle precedenti serate.

Viene prima presentata la Top 5 della serata dei duetti:

1. Marco Mengoni e Kingdom ChoirLet it be

2. Ultimo e Eros RamazzottiMedley di Eros Ramazzotti

3. Lazza e EmmaLa Fine

4. Giorgia e ElisaLuce e Di sole d’azzurro

5. Mr. Rain e FasmaQualcosa di Grande

Questo significa che a vincere la serata cover e duetti è Marco Mengoni, che viene premiato dal Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. La canzone vincitrice di questa serata viene quindi riproposta al pubblico prima che la serata prosegua.

Amadeus, Gianni Morandi e Chiara Francini annunciano quindi la terza classifica generale di Sanremo 2023:

1. Marco MengoniDue vite

2. UltimoAlba

3. LazzaCenere

4. Mr.RainSupereroi

5. Giorgia Parole dette male

6. TananaiTango

7. MadameIl bene nel male

8. Rosa ChemicalMade in Italy

9. ElodieDue

10. Colapesce e DimartinoSplash

11. Gianluca GrignaniQuando ti manca il fiato

12. Coma_CoseL’addio

13. ModàLasciami

14. Articolo 31Un bel viaggio

15. LDA Se poi domani

16. Leo GassmanTerzo Cuore

17. Paola e ChiaraFurore

18. ArieteMare di Guai

19. Mara SatteiDuemilaminuti

20. Colla zioNon mi va

21. gIANMARIA Mostro

22. Cugini di CampagnaLettera 22

23. LevanteVivo

24. OllyPolvere

25. Anna OxaSali

26. WillStupido

27. ShariEgosita

28. SethuCause perse

Come in ogni serata e ogni edizione del Festival di Sanremo, è difficile mettere d’accordo tutti! Ci si avvicina sempre di più a scoprire chi vincerà questa edizione della Kermesse musicale e rappresenterà il nostro Paese all’Eurovision 2023. Intanto, per rimanere aggiornati e per altri approfondimenti, continuate a seguire LaScimmiaSente!