Gli Anelli del Potere: Halbrand è il futuro Re Stregone?

Halbrand, misterioso personaggio introdotto in Gli anelli del potere potrebbe essere il futuro Re Stregone di Angmar, ecco perchè

gli anelli del potere
Condividi l'articolo

Attenzione: articolo contiene spoiler sull’ultimo episodio di Gli anelli del potere

In Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, nuovissima serie Amazon ambientata nell’Universo Narrativo creato da J.R.R. Tolkien (qui il trailer) abbiamo fatto la conoscenza sia di molti personaggi nati dalla mente geniale dello scrittore britannico che di altri creato ad hoc per lo show. Uno dei più misteriosi è sicuramente Halbrand, uomo che ripesca Galadriel alla deriva in mare aperto e del quale non sappiamo ancorora ben poco. Nel corso delle puntate abbiamo scoperto che questi è il re designato delle Terre del Sud dove, tuttavia, non vorrebbe tornare.

Sul finale dell’ultima puntata abbiamo infine assistito alla sua “incoronazione” come sovrano delle poche persone sopravvissute all’attaco degli Orchi di Adar. Tuttavia poco dopo questo lieto evento l’elsa di quella che presumibilmente è la spada di Sauron attiva un meccanismo che risveglia il Monte Fato e distrugge le Terre dando vita a quella che sarà Mordor. Da queste informazioni sommarie possiamo dunque ipotizzare la vera natura di Halbrand. Egli potrebbe divenire il futuro Re Stregone di Angmar, capo dei Nazgul, spettri dell’anello al servizio del Signore Oscuro. Questi infatti, come sappiamo, furono in passato 9 Re degli Uomini che Sauron corruppe con gli Anelli. Della loro identità passata sappiamo ben poco se non che, appunto, fossero dei Sovrani.

LEGGI ANCHE:  Gli Anelli del Potere 2, Cruz Cordova vuole più inclusività

In Gli anelli del potere il punto focale del personaggio di Halbrand è che appunto sia il Re designato delle Terre del Sud e lo diviene a tutti gli effetti poco prima della distruzione del suo Regno. Inoltre, in un dialogo fondamentale del sesto episodio che l’uomo ha con Adar si evince che lui sappia perfettamente chi Sauron sia. Infatti Halbrand chiede al capo degli Orchi se si ricorda di lui, lasciando l’Uruk, che afferma di aver ucciso il Signore Oscuro, interdetto. Dunque è probabile che l’uomo abbia già avuto a che fare con Sauron, che magari gli sia stato anche fedele e che per questo motivo non aveva intenzione di tornare nelle Terre del Sud. Quindi è possibile che ora, dopo la distruzione dellle sue terre, sia pronto a reclamare ciò che gli spetta provando a vendicarsi di Sauron e finire inevitabilmente vittima dei suoi inganni o semplicemente tornare dal suo vecchio padrone dal momento in cui ha perso tutto.

LEGGI ANCHE:  Gli Anelli del Potere, Córdova e la scena del sesto episodio

Resta una domanda: perchè sarà proprio lui ad essere il sovrano dei Nazgul? Anche questo quesito è facilmente risolvibile. La Terra di Mordor, dimora del Signore Oscuro abbiamo scoperto in passato essere il dominio di Halbrand. Sauron dunque potrebbe voler ricompensare l’uomo per la sua perdita o semplicemente corrompere la sua anima con un titolo molto ambito, quello di Re degli Spettri e con il dominio su Angmar.

Che ne pensate?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.