Maya Hawke partecipa ad un’orgia nel video del brano Thérèse

Nel video della sua canzone Thérèse, tratta dal suo album Moss, Maya Hawke appare in scena mentre partecipa ad un'orgia

Maya Hawke
Credits: YouTube/ Maya Hawke - Thérèse (Official Music Video)
Condividi l'articolo

Il prossimo 23 settembre uscirà Moss, primo album della carriera musicale di Maya Hawke, astro nascente del mondo della recitazione e volto di Robin in Stranger Things. Nelle ultime è uscito il video del primo estratto, Thérèse, nel quale la figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke partecipa ad un orgia.

La canzone racconta gli spazi segreti che costruiamo dove siamo liberi di essere noi stessi, in un mondo che ci fraintende sempre intenzionalmente o sistematicamente – ha detto la stessa Hawke in una dichiarazione sul singolo. 

Di conseguenza, il video musicale di accompagnamento della canzone vede Hawke e i suoi amici coinvolti in un’orgia, che si abbracciano nelle profondità di una foresta oscura finché non vengono scoperti.

Il regista di Vox Lux Brady Corbet ha diretto il video musicale di cinque minuti. Lui, insieme alla giovane star hanno organizzato una proiezione lo scorso 18 luglio, con l’attrice che ha scritto il seguente invito:

LEGGI ANCHE:  Maya Hawke (Stranger Things) esordisce in musica

Siamo tutti bombardati continuamente da immagini negative e alterate dei corpi, che lo vogliamo o meno. L'”arte” che ho visto sulla sessualità quando stavo crescendo (ad essere onesti… sto ancora crescendo) mi ha aiutato a liberarmi da una cultura che sembra volere che tutti noi odiamo noi stessi e temiamo gli altri, giusto? C’è molto di cui sentirsi cupi in questi giorni, ma è importante trovare momenti di gioia e prenderci cura l’uno dell’altro dove e quando possiamo in questi giorni

Maya Hawke nonostante la giovane età non ha di certo peli sulla lingua. Recentemente, ospite di Jimmyu Fallon, ha parlato in modo molto diretto della decisione con la quale la Corte Suprema statunitense ha annullato la sentenza Roe v. Wade che ha concesso a milioni di donne l’accesso all’aborto (qui i dettagli).

Ho chiamato mia madre per chiedere consiglio oggi su come venire a parlare con te – aveva detto la Hawke a Fallon. È un mio grande lusso. Abbiamo iniziato a parlare della sentenza della Corte Suprema e di questo saggio che mia madre ha scritto un paio di mesi fa quando stavano mettendo queste ulteriori restrizioni all’accesso all’aborto, prima di tutto questo.

Se non l’avesse avuta [la possibilità di abortire], non sarebbe diventata la persona che è diventata e io non esisterei. La vita di entrambi i miei genitori sarebbe stata deragliata se non avesse avuto accesso a un’assistenza sanitaria sicura e legale, un’assistenza sanitaria fondamentale

Le persone ricche potranno sempre abortire, ma così tante persone, a causa di questa sentenza, non solo non saranno in grado di perseguire i propri sogni, ma in realtà perderanno la vita e non saranno al sicuro.

Che ne pensate di questo video?

LEGGI ANCHE:  Stranger Things: Maya Hawke annuncia il suo secondo album, Moss