The Boys, il comunicato stampa di Patriota contro la live di Starlight

Patriota ha rilasciato un comunicato per criticare le parole di Starlight che hanno chiuso l'ultimo episodio di The Boys

the boys
Condividi l'articolo

Attenzione: questo articolo contiene spoiler della terza stagione di The Boys

L’ultimo episodio di The Boys rilasciato su Amazon, il famigerato Herogasm, si è concluso con una live su Instagram che Starlight ha fatto per denunciare le bugie della Vought, ora controllata interamente da Patriota e per licenziarsi dal suo ruolo nei Sette.

Attraverso i canali social della società, il supereroe interpretato da Anthony Starr ha rilasciato un comunicato stampa per rispondere alle parole della giovane eroina.

Le recenti accuse fatte in live streaming da Annie January, nome in codice Starlight, non rispecchiato assolutamente la Vought International. La Vought assicura a tutti gli investitori che userà tutto il potere del sistema legislativo americano per combattere queste false accuse. Possiamo confermare che January è stata licenziata ed il suo grado di co-capitano dei Sette è stato annullato con effetto immediato.

January è a caccia di gloria dopo essere diventata isterica dopo che Patriota ha posto fine alla loro relazione. Purtroppo la sua folle gelosia è degenerata nel terreno degli insurrezionisti ed ha reso impossibile riconciliarsi. Ci pentiamo, infine, di aver reso January un membro dei Sette.

Il nostro scopo è e sarà sempre il progresso del popolo Americano e l’espansione del concetto di libertà in tutto il mondo.

Per l’America

Patriota

Parlando del personaggio di Patriota in una recnete intervista con Rolling Stone, lo showrunner di The Boys, Eric Kripke, ha spiegato come l’eroe sia a tutti gli effetti un’analogia di Donald Trump.

LEGGI ANCHE:  The Boys: Starr viene interrotto da Crawford e diventa Patriota

Per me è sempre stato un analogo di Trump – aveva detto. Ammetto di essere un po’ più spinto in questa stagione rispetto a quelle passate. Ma il mondo sta diventando più rude e meno elegante. Il senso di urgenza della scrittura del nostro team riflette la situazione. Siamo sempre più arrabbiati e spaventati con il passare degli anni, quindi questo si riflette nella nostra scrittura. Ma in parte è dove va naturalmente la storia di Patriota. Ha questo mix davvero infiammabile di completa debolezza e insicurezza, e potere e ambizione orribili, ed è una combinazione davvero mortale

Naturalmente si sente vittima del fatto che le persone siano arrabbiate per il fatto che sia uscito con un nazista – prosegue lo showrunner di The Boys. Tutto ciò che desidera è essere la persona più potente che può essere, anche se è completamente inadeguato nel gestire un simile potere. Quindi tutto si traduce solo in vittimizzazione dei maschi bianchi e ambizione incontrollata. E questi problemi riflettevano l’uomo che, è ancora surreale dirlo, era il fottuto presidente degli Stati Uniti. Ed è un problema più grande del semplice Trump. Più personaggi pubblici agiscono in modo terribile, più fan sembrano ricevere. Questo è un fenomeno che volevamo esplorare, che Patriota si sta rendendo conto che può davvero mostrare loro chi è veramente e lo adoreranno per questo

Che ne pensate di queste parole?

LEGGI ANCHE:  6 serie TV da vedere se avete amato The Boys [LISTA]
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.