Spider-Man, Kirsten Dunst apre al ritorno come MJ

Parlando con Backstage, Kirsten Dunst ha aperto alla possibilità di tornare a essere MJ in un futuro progetto su Spider-Man

spider-man
Condividi l'articolo

In Spider-Man: No Way Home, terzo film della saga MCU dell’uomo Ragno con protagonista Tom Holland, Tobey Maguire è tornato a vestire il costume rosso e blu di Peter Parker a distanza di 15 anni dall’ultima volta. A seguito dell’enorme successo della pellicola, in molti stanno chiedendo il ritorno nei prossimi progetti della versione di Spider-Man di Raimi. Con lui, tuttavia, questa volta potrebbe fare ritorno anche un’altra vecchia conoscenza di quell’Universo. Parliamo ovviamente dell’amata MJ interpretata da Kirsten Dunst. L’attrice, parlando con Backstage, ha aperto a questa possibilità.

Certo che mi unirei a quel multiverso! – ha detto. “Mi sento come se fossi l’unica che non ancora non l’ha fatto. Mi sento come: “Per favore, mettimi nel progetto. Devo pagare la mia casa e crescere i miei figli”

Lo stesso Raimi, parlando con Fandango qualche tempo fa, aveva aperto alla possibilità di creare un suo Spider-Man 4, citando la Dunst.

Ho capito dopo aver realizzato Doctor Strange che tutto è possibile, davvero qualsiasi cosa nell’universo Marvel, qualsiasi team-up– ha detto. Amo Tobey. Amo Kirsten Dunst. Penso che tutte le cose siano possibili anche se al momento non ho una storia o un programma preciso. Non so se Marvel sarebbe interessata a questo progetto in questo momento. Non so quali siano le loro idee al riguardo. Non ho mai davvero esplorato questa possibilità. Ma sarebbe bellissimo

Qualche tempo prima, lo sceneggiatore James Vanderbilt aveva raccontato a ScreenRant di come l’eventuale script fosse pronto da tempo.

LEGGI ANCHE:  Spider-Man al cinema con Un Nuovo Universo

Per Spider-Man 4, avevamo una sceneggiatura completa pronta per l’uso e, come accade spesso quando sei uno sceneggiatore, hanno chiamato altri grandi scrittori per dare un tocco in più. Hanno cambiato alcune cose, e penso che circa un anno dopo, sono arrivati ​​a un punto in cui – e non so perché – hanno deciso che non era la strada che avrebbero percorso

Difficile pensare che un eventuale quarto film con protagonista Maguire possa utilizzare una sceneggiatura scritta nell’era precedente al MCU. Tuttavia non è neanche impossibile che Marvel si ispiri per creare un futuro quarto film che si colleghi sia all’Universo Narrativo di Raimi che al proprio. Staremo a vedere.

Che ne pensate?