Studio Ghibli: i film tornano al cinema in Italia, ecco quando [FOTO]

Con la rassegna Un Sogno di Mondi Animati, Lucky Red riporta in sala alcuni dei più famosi film dello Studio Ghibli, ecco quando

studio ghibli
Condividi l'articolo

Lo Studio Ghibli, uno dei più importanti e rinomati studi di animazione al mondo, è sicuramente tra le eccellenze mondiali per quanto riguarda questo specifico settore cinematografico. Fin dalla sua fondazione nel 1985, i lavori del maestro Hayao Miyazaki hanno dato gioia a milioni di bambini. Per questo motivo Lucky Red ha deciso di riportare in sala alcuni dei film più amati dello studio nella rassegna denominata Un Sogno di Mondi Animati.

Si inizierà il primo luglio quando, per una settimana, al cinema tornerà La città incantata, assoluto capolavoro del 2001, vincitore del Premio Oscar nel 2003.

Seguirà, tra il 14 e il 20 luglio, La Principessa Mononoke, forse una delle opere più rappresentative e amate della storia dello Studio Ghibli divenuto celeberrimo, alla sua uscita nel 1997 per il suo messsaggio ambientalista e di rispetto della natura.

LEGGI ANCHE:  Hayao Miyazaki torna con due nuovi film

Dal 25 al 31 luglio sarà la volta di Nausicaä della Valle del vento, primissimo film della storia dello studio, datato 1984. Subito dopo, nella settimana che inizierà il primo agosto arriverà in sala invece Porco Rosso, di cui si festeggia il 30° anniversario dall’uscita. Si tratta probabilmente di uno dei lavori più apprezzati in Italia in quanto la trama si svolge proprio nel nostro Paese.

Chiuderà la rassegna infine, tra l’11 e il 17 agosto, Il castello errante di Howl, uno dei tanti fiori all’occhiello della storia dello Studio Ghibli candidato come miglior film ai premi Oscar del 2006.

Per scoprire in quale sala la rassegna sarà disponibile, potete visitare facilmente il sito della Lucky Red.

Quale di questi film andrete a vedere in sala? Qual è il vostro lavoro preferito dello Studio Ghibli? Diteci la vostra, come al solito, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.