Earwig e la Strega: Trailer del primo film in CGI dello Studio Ghibli [VIDEO]

Lo Studio Ghibli ha rilasciato il trailer di Earwig e la Strega, suo prossimo progetto e primo loro film creato totalmente in CGI

earvig e la strega
Condividi l'articolo

Earwig e la Strega è il primo film totalmente creato totalmente in CGI mai prodotto dallo Studio Ghibli, rinomato per le sua animazioni in 2D e per i disegni fatti a mano che hanno portato alla creazione di capolavori inenarrabili come La Città Incantata o Il Castello Errante di Howl.

Dunque il trailer che è stato rilasciato in questi giorni ha ancor maggior attrattiva per capire come questo celebre studio possa essersi avvicinato ad un mondo così lontano.

La storia, come possiamo vedere da questi pochi secondi a nostra d’ispezione, racconta di una piccola orfana adottata da una strega che la inizierà nell’arte della magia. Tra gatti neri parlanti e incantesimi la piccola arriverà a divenire l”affascinante fattucchiera che vediamo correre in macchina nella sequenza di apertura del trailer.

Il film sarà diretto da Goro Miyazaki, figlio del co-fondatore dello Studio Ghibli, Hayao. Tuttavia quest’ultimo, ufficialmente ritiratosi nel 2013, è invece a lavoro su un progetto che renderà felici tutti i fan puristi del grande studio. L’uomo, che compirà ottant’anni il prossimo 5 gennaio, sta infatti creando How Do You Live?, progetto basato su un romanzo del 1937 di Yoshino Genzaburo, e creato nello stile che vede l’utilizzo di disegni fatti totalmente a mano che così tanta gloria hanno portato a Miyazaki e soci. Tuttavia sembra che i tempi per il completamento del film siano davvero lunghissimi (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  10 film di animazione giapponese incantevoli

Earwig e la Strega arriverà la prossima settimana in Giappone mentre ancora non abbiamo una data d’uscita certa per quanto riguarda il resto del mondo, per gli ovvi motivi che tutti sappiamo. Cosa ne pensate di questo trailer? Vi piace questo nuova stagione dell’animazione dello Studio Ghibli? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.Com!