Better Call Saul, Bryan Cranston sul suo ritorno come Walter: “Surreale”

Parlando con Radio Times, Bryan Cranston ha definito surreale il suo ritorno nei panni di Walter White in Better Call Saul

better call saul, breaking bad
Bob Odenkink e Bryan Cranston sono Saul Goodman e Walter White
Condividi l'articolo

Il prossimo 11 luglio su Netflix arriverà la seconda parte della sesta e ultima stagione di Better Call Saul, apprezzatissima serie spin-off di Breaking Bad con protagonista Bob Odenkirk. Nelle ultime puntate faranno il loro ritorno nell’Universo creato da Vince Gilligan Bryan Cranston ed Aaron Paul nei panni di Walter White e Jesse Pinkman. Proprio l’interprete di Heisenberg, parlando con Radio Times, ha raccontato il loro ritorno sul set.

È stato surreale – ha detto Cranston. Aaron ed io abbiamo dovuto coordinare i nostri impegni per assicurarci di essere disponibili quando la serie era in produzione. Quindi abbiamo girato l’anno scorso, ad aprile. E poiché i nostri lavori si sono svolti in maniera del tutto separata, non so in quale episodio saremo presenti. Perché non è stato fatto in ordine.

Siamo stati trasportati in aereo nel New Mexico di nascosto e hanno creato questo velo di privacy: siamo stati mandati immediatamente in una casa di Airbnb che non ci era permesso lasciare. Stava succedendo tutta questa roba, è stato eccitante! Ma era anche un segreto e l’abbiamo tenuto per un anno.

E poi, quando Better Call Saul è stato presentato in anteprima, l’hanno annunciato e io e Aaron abbiamo detto: “Oh, beh, immagino che possiamo parlarne ora”

Cranston ovviamente non è libero di parlare di cosa esattamente Walter e Jesse facciano quando appaiono nella sesta stagione di Better Call Saul. Tuttavia, Bob Odenkirk ha recentemente confermato che i due personaggi saranno presenti per più di una scena, e ha detto che “era così bello ” vedere Cranston e Paul tornare nei loro personaggi. Da parte sua, Paul ha scherzato sul fatto che White e Pinkman torneranno in un modo “inaspettato“, definendo l’aspetto dei personaggi “perfetto“.

LEGGI ANCHE:  Better Call Saul: Bryan Cranston e Aaron Paul pronti a riprendere i ruoli di Walt e Jesse

Che ne pensate? Siete curiosi di vedere il ritorno di Walter e Jesse? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.