Joker 2 è Ufficiale: ecco Joaquin Phoenix alla lettura del copione [FOTO]

Todd Phillips ha pubblicato due scatti su Instagram che mostrano il nuovo copione di Joker 2 essere letto da Joaquin Phoenix

joker
Condividi l'articolo

Dopo mesi e mesi di voci sempre più pressanti, ora finalmente è ufficiale. Joker, successo mondiale di Todd Phillips del 2019 che ha portato a Joaquin Phoenix il suo primo Premio Oscar, avrà un sequel. Ad annunciarlo è stato lo stesso regista pubblicando due scatti su Instagram. Uno che ritrae in primo piano il copione dove possiamo leggere quello che sarà il sottotitolo del film: Folie a Deux (Follia a Due in francese) e un altro che mostra lo stesso Phoenix intento nella prima lettura dello script.

La cosa più interessante da scoprire sarà, sicuramente, il senso di quel “In Due” presente nel titolo. Che si voglia portate in questo Universo una nuova versione di Harley Quinn che accompagni il nostro Arthur Fleck nelle sue scorribande per le ridenti strade di Gotham? O davvero sarà la sfida tra il nostro Joker e quello che poi realmente diverrà la nemesi di Batman? Una delle teorie più gettonate sul primo film infatti riguardava il fatto che quello che vediamo non sia il vero Clown di Gotham, ma solo un uomo disturbato e malato che diverrà poi l’esempio per il futuro Pagliaccio Re del Crimine. Questa idea potrebbe essere sensata pensando anche a Bruce Wayne che nel primo film è solo un bambino.

LEGGI ANCHE:  Joker, gli Easter eggs che vi siete persi nel film di Todd Phillips

Anche Willem Dafoe, che nulla ha a che fare per ora con il film, in una recente intervista con GQ, aveva lanciato un’idea simile che al pubblico era piaciuta moltissimo.

Sarebbe molto interessante, ad esempio, se ci fosse un impostore di Joker – aveva detto. Quindi non solo ci sarebbe la possibilità di avere due Joker che si sfidano, ma anche vedere qualcuno che afferma di essere Joker senza esserlo.Questo apre la possibilità per una storia interessante, in particolare se hail Joker di Joaquin Phoenix , e poi hai qualcuno che lo imitava o imitava quello che fa. Ho fantasticato su questo. 

Si torna a Gotham!

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.