Kendrick Lamar diventa Will Smith e Kanye West nel nuovo video, The Heart Part 5 [VIDEO]

Kendrick
Condividi l'articolo

Il nuovo disco di Kendrick Lamar sta per arrivare e questo primo singolo anticipa epicità a palate

Sì, è proprio Kendrick Lamar quello che possiamo vedere in questo nuovissimo video, il primo per un nuovo singolo del rapper da parecchi anni a questa parte. Il brano svela un rap essenziale che, come in To Pimp a Butterfly, recupera le radici della black music 1970s riportandoci a un refrain e a un arrangiamento che in tempi moderni richiama un collega come Anderson. Paak.

Ma il flow rap di Kendrick è come al solito senza compromessi, non cerca musicalità e sputa le liriche con la competenza e la bravura ritmica che da sempre contraddistiguono il suo lavoro. Parallelamente, il video sembra mostrare una semplice sequenza di lui che rappa il brano, ma non è tutto qui.

Infatti con l’ausilio dell’ormai diffusa tecnologia deepfake Kendrick vede trasformarsi il suo volto assumendo i connotati di quelli di altri celebri personaggi di colore americani. Vanno citati uno, l’anti-Kendrick per eccellenza: Kanye West, oggi noto come ye, che per certi versi rappresenta appunto tutto ciò che Lamar non è.

LEGGI ANCHE:  Kendrick Lamar e il golpe del jazz: recensione To Pimp A Butterfly

E due: Will Smith. Non è ben chiaro se il video sia stato realizzato prima o dopo rispetto allo Slapgate, ma è certo che Will Smith è figura nota e per certi versi criticata nell’ambito della comunità americana un po’ da sempre. Basti ricordare che anche Donald Glover lo faceva apparire nel suo video Feels Like Summer. Insomma, da Kendrick aspettiamoci ancora una volta epicità a palate.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.