Bill Murray sospeso per aver fatto il “cascamorto” con una donna

Una fonte anonima, parlando con Page Six, ha rivelato come Bill Murray sia stato sospeso per aver fatto il "cascamorto" con una donna

Bill Murray
Bill Murray
Condividi l'articolo

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato di come Bill Murray fosse stato per “comportamento inappropriato”, cosa che aveva portato all’interruzione delle riprese del film Being Mortal di Aziz Ansari (qui i dettagli). Ebbene, a distanza di qualche tempo una fonte anonima, parlando con Page Six ha spiegato che le motivazioni di questa sanzione perpetrata nei confronti della star di Ghostbusters sono da ricercare nell’atteggiamento che avrebbe tenuto nei confronti di una donna sul set.

Faceva il cascamorto, in nessuna area personale, ma metteva un braccio intorno alle spalle di una donna, le toccava i capelli, le tirava la coda di cavallo, sempre in modo comico. Ma la “spiritosaggine” può avere un confine sottile e anche se tutti amano Bill, e la sua condotta non sia stata illegale, alcune donne si sono sentite a disagio. Ha superato il limite

Un’altra fonte ha detto che

Murray, che apparentemente è single, ama le donne e ama flirtare, ama la poesia e il romanticismo, flirta sempre, ma potrebbe anche star recitando. Non è chiaro se abbia oltrepassato il limite

Vi ricordiamo ritroveremo Bill Murray di Ant-Man and the Wasp: Quantumania, terzo capitolo della saga MCU dedicata all’Uomo Formica interpretato da Paul Ruud nel quale interpreterà il villain.

LEGGI ANCHE:  Le 10 migliori interpretazioni di Bill Murray

L’attore aveva rivelato di ave presto parte ad un film Marvel qualche tempo fa ad una rivista tedesca:

Sai, recentemente ho fatto un film Marvel. Probabilmente non te lo dirò, ma non importa. In ogni caso, alcune persone sono rimaste piuttosto sorprese dal motivo per cui ho deciso un progetto del genere. Ma per me la cosa era abbastanza chiara: ho conosciuto il regista e mi è piaciuto davvero molto – aveva detto.  Era divertente, umile, tutto quello che vuoi da un regista. Quindi ho accettato, anche se di norma non sarei interessato a questi enormi adattamenti di fumetti come attore.

Che ne pensate di queste accuse?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.