Willow Smith rompe il silenzio sul gesto del padre

La figlia si è espressa su Twitter con due messaggi criptici.

Willow Smith
Condividi l'articolo

Willow Smith, nota anche semplicemente come Willow, figlia del noto attore Will e attrice, cantante e produttrice discografica si è espressa recentemente su quanto accaduto la sera degli Oscar 2022, quando il padre ha dato uno schiaffo a Chris Rock, colpevole di aver insultato la moglie dell’interprete Premio Oscar, Jada Pinkett. Nonostante sia passata più di una settimana dall’accaduto, continuano ad arrivare notizie in merito all’evento e ciò dimostra quanto tale scena abbia avuto un’ampia risonanza, portando il pubblico a ragionare su quanto si è verificato.

Mentre Rock, impegnato con un tour di spettacoli comici, ha scelto volutamente di estraniarsi dalla faccenda, Smith ha deciso di abbandonare l’Academy, anticipando i possibili provvedimenti dell’associazione.

In tutto questo, Willow Smith ha commentato il gesto del padre sabato scorso (come riportato da ComicBook), mentre era impegnata nella conduzione del Red Table Talk insieme a sua madre Jada e a sua nonna. In questo frangente, la giovane ha condiviso, sul suo profilo personale Twitter, due messaggi molto enigmatici che sappiamo sicuramente che si riferiscono all’altisonante schiaffo, ma che sembrano essere fuori contesto e soprattutto criptici.

LEGGI ANCHE:  Matrix: Will Smith doveva essere Neo, ecco perché ha rifiutato

Nello specifico, la cantante ha scritto prima: “Il significato della vita è da trovare nella sfida” e poi “La vita è una serie di reazioni”. A differenza di Jaden Smith, che in maniera più palese aveva espresso vicinanza nei confronti del genitore, Willow sembra invece non voler ricalcare la polemica, lasciando l’interpretazione al pubblico del social.

Nonostante la sua giovane età, l’artista ha all’attivo già 4 album discografici, pubblicati a partire dal 2007 e la partecipazione ad alcuni film come Io sono leggenda, dove ha recitato insieme a Will Smith e Kit Kittredge: An American Girl. Vedremo, ad ogni modo, quanto andrà avanti questa storia, ma è sempre interessante vedere i diversi punti di vista della vicenda.