Il Padrino, in uscita il cofanetto celebrativo per i 50 anni della saga

La saga de Il padrino festeggia 50 anni dall'uscita del primo film con uno splendido cofanetto realizzato da Koch Media

Il padrino; migliori sceneggiature
Marlon Brando è Don Vito Corleone in Il padrino
Condividi l'articolo

La saga de Il padrino è senza dubbio una delle più belle della storia del cinema, vero e proprio capolavoro della proficua stagione della Nuova Hollywood. Proprio quest’anno ricorre il 50° anniversario dell’uscita del primo storico film, che fece conoscere al mondo la storia della famiglia Corleone scritta da Mario Puzo e diretta da Francis Ford Coppola.

Proprio in occasione di questo anniversario Koch Media rilascerà un cofanetto piuttosto succoso per ogni fan dei film. La collezione include Il padrino, Il padrino – Parte II e Il padrino Coda: La morte di Michael Corleone, la nuova versione rimontata (e arricchita da un nuovo inizio e finale, oltre che nuove musiche) del terzo film.

Tutti e tre i film sono completamente restaurati in 4K UHD. Molto ricchi anche i contenuti extra, di cui molti inediti, per un totale di ben 9 dischi, 4 in 4k e 5 in Blu-ray.

Tra i molti contenuti spiccano un’introduzione dello stesso Coppola, un documentario sulla restaurazione dei film e alcuni video amatoriali dal set mai visti.

LEGGI ANCHE:  9+1 film da non perdere, direttamente dal Tribeca Film Festival

È inoltre presente sia la versione uscita al cinema che quella del 1991 del terzo e ultimo film, senza quindi le correzioni apportate nella versione del 2020.

Insieme ai dischi però sarà presente anche tre ritratti illustrati e un artbook con copertina rigida interamente tradotto in italiano. il libretto contiene alcune splendide fotografie ed è introdotto dalle parole di Francis Ford Coppola. Anche l’O-ring sarà interamente tradotto in italiano.

Un’edizione di grande pregio che farà gola ai collezionisti. Il cofanetto, realizzato da Koch Media, sarà disponibile a partire dal 22 marzo.

Torinese d'adozione ed aostano di nascita, laureato al DAMS. Quando non è impegnato a sopravvivere si interessa in particolare di cinema orientale, di fumetto e di tappeti.