Fight Club, ripristinato in Cina il finale originale dopo le polemiche

Secondo quanto riportato dal New York Times, la piattaforma cinese Tencent ha ripristinato il finale originale di Fight Club

Fight Club, Edward Norton
Condividi l'articolo

Una delle storie che aveva scatenato maggiori polemiche nell’ultimo periodo era quella relativa a Fight Club e al suo finale censurato sulla piattaforma di streaming cinese Tencent. La scena originale del film di Fincher (qui i suoi migliori film) nella quale Edward Norton e Helena Bonham Carter guardano da un’alta finestra il piano del Project Mayhem mentre brucia e mentre gli edifici crollano era stata sostituita da disclaimer che recitava:

Attraverso l’indizio fornito da Tyler, la polizia ha rapidamente capito l’intero piano e arrestato tutti i criminali, impedendo con successo l’esplosione della bomba. Dopo il processo, Tyler è stato mandato in manicomio dove ha ricevuto cure psicologiche. È stato dimesso dall’ospedale nel 2012

Ebbene dopo le gigantesce polemiche che questa storia aveva scatenato, il gigante asiatico dello streaming ha deciso di ripristinare il finale originale così come tutti lo conosciamo. Secondo infatti quanto dichiarato dal New York Times, che ha potuto guardare la versione cinese del film, Tencent ha ripristinato 11 dei 12 minuti precedentemente tagliati. Il minuto ancora mancante è composto principalmente da scene di sesso che coinvolgono i personaggi interpretati da Brad Pitt e Helena Bonham Carter.

LEGGI ANCHE:  Fight Club, quando Brad Pitt e Norton si presentarono strafatti a Venezia55

Bisogna comunque dire che il disclaimer inserito inizialmente da Tencent aveva attirato su di sè anche alcune lodi. Addiritutra lo scrittore del romanzo origianale di Fight Club, Chuck Palahniuk, aveva spiegato come la versione asiatica fosse più vicina alla sua idea rispetto a quella di Fincher.

L’ironia è che il modo in cui i cinesi sono cambiati è che hanno allineato il finale quasi esattamente con il finale del libro, al contrario del finale di Fincher, che aveva creato un finale più spettacolare dal punto di vista visivo – aveva detto a TMZ. Quindi, in un certo senso, i cinesi hanno riportato il film a come era il libro

Cosa ne pensate?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.