Fight Club: Quando Paul Thomas Anderson augurò il cancro a Fincher

Nel 2000 Paul Thomas Anderson augurò il cancro ai testicoli a David Fincher a causa di una scena di Fight Club. Ecco tutta la storia

fight club
Condividi l'articolo

Siamo nel 2000 e nel mondo del cinema sono appena usciti due grandissimi capolavori, Fight Club di David Fincher e Magnolia di Paul Thomas Anderson. In un’intervista rilasciata a Rolling Stone oltre venti anni fa, il regista de Il Petroliere attaccò pesantemente il film del collega tanto da augurare anche un brutto male a Fincher stesso. Il tutto a causa della scena del film nella quale Edward Norton visita un gruppo di supporto per ammalati di cancro ai testicoli senza però averlo.

Ho visto 30 minuti solo perché il nostro trailer viene proiettato prima – disse Anderson all’epoca. E mi piacerebbe continuare a parlare del film, ma farò finta di non averlo visto. È semplicemente insopportabile. Auguro a David Fincher il cancro ai testicoli, nonostante tutte le sue battute su di esso, gli auguro un fottuto cancro ai testicoli .

A distanza di oltre due decenni, Fincher è tornato a parlare di quelle parole del collega in una nuova intervista a Rolling Stone, spiegando di aver capito le motivazioni che portarono Anderson a quella reazione così violenta.

LEGGI ANCHE:  10 curiosità su "Fight Club"

 Non ho pensato di prendere in giro i sopravvissuti o le vittime del cancro – ha detto Fincher. Ho pensato che quello che Chuck [Palahniuk, dal cui libro è tratto il film] stesse facendo fosse parlare di un ambiente terapeutico che poteva essere infiltrato o abusato. Stavamo parlando di empatia, vampirismo.

Il cancro è duro. È una cosa fottutamente orribile. Per quanto riguarda le parole di Paul, ho capito il senso. Se sei in uno stato emotivo violento e hai appena passato qualcosa di importante è un comprensibile un’uscita del genere. Mio padre è morto, e sicuramente mi ha fatto sentire diverso riguardo alla morte e alla sofferenza. E a mio padre probabilmente Fight Club piaceva anche meno che a Paul

Cosa ne pensate? Era di pessimo gusto quella scena?

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema, dei videogiochi e delle serie tv!

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema, dei videogiochi e delle serie tv

LEGGI ANCHE:  Golden Globes: Fincher perde e beve uno shot, il video è virale [VIDEO]