Samuele Bersani: “Chi in questo periodo dice che sta bene è un bugiardo”

ll giudizio di Samuele Bersani su questi gorni difficili...

Samuele Bersani
Credits: Samuele Bersani / YouTube
Condividi l'articolo

Samuele Bersani dice la sua sul periodo che stiamo vivendo

Samuele Bersani dà un giudizio impietoso dei giorni e delle settimane (come anche dei mesi) ancora segnati dal COVID che stiamo attraversando. Lo fa ospite di Fiorella Mannoia, all’interno del programma La musica che gira intorno. I due cantano la canzone Giudizi Universali e dopo l’esibizione vorrebbero abbracciarsi. Ma ovviamente non si può.

Da qui la riflessione del cantautore: “Spero che finisca presto e che torniamo a stare su. Oggi a chi mi chiede come sto rispondo che sono depresso. Chi dice che in questo periodo sta bene secondo me è un bugiardo“. Non c’è da dargli troppo torto, visto che di DPCM in DPCM seguitiamo a trascinarci tra chiusure e norme senza ancora una fine in vista.

Almeno, contenitori come quello della Mannoia possono essere trasmessi in relativa sicurezza. Al programma di Rai Uno hanno partecipato finora anche diversi altri ospiti importanti, tra cui Claudio Baglioni, Marco Mengoni, Achille Lauro e Amadeus, conduttore e direttore artistico del prossimo, atteso Festival di Sanremo 2021.

LEGGI ANCHE:  Cinema Samuele: 10 sale cinematografiche nella testa di Samuele Bersani

Questo nuovo Festival, promosso come evento “di rinascita” dopo il periodo del virus (che, con i vaccini, dovrebbe presumibilmente avviarsi alla fine), promette grandi cose. Oltre alla presenza fissa di Achille Lauro, sul palco avremo un’alternanza di nomi storici e giovani promettenti. Insomma, con la conduzione di Amadeus, potrà succedere di tutto.

Fonte: il Fatto Quotidiano

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.