Keanu Reeves è la miglior persona di Hollywood? La sua risposta [Video]

Ospite del talk show Red Table, Keanu Reeves si è mostrato visibilmente imbarazzato a seguito di una domanda di una fan

Keanu Reeves: “Cosa accade dopo la morte?” La risposta è commovente
Condividi l'articolo

Hollywood non è notoriamente un luogo famoso per essere popolato da persone di buon cuore. Tuttavia c’è un’eccezione che tutti conosciao bene: Keanu Reeves. Sono decine e decine gli esempi riportati nel corso degli anni che raccontano di come l’attore di John Wick sia sempre pronto ad dare una mano al prossimo ed abbia perennemente il sorriso dipinto in viso. Per questo, durante l’ultimo episodio del talk show Red Table, condotto dalla sua collega sul set di Matrix Jada Pinkett Smith, gli è stato chiesto da una fan come faccia ad essere così affabile. E lui non si è smentito, imabrazzandosi in modo visibile e rispondendo a suo modo.

Vado in giro in moto, leggo. Adoro andare al cinema. Per me il mio lavoro è anche questo. A volte mi viene chiesto: “Sai, ci lavori da un po’. Ti piace ancora?” E io: Sì, lo amo ancora di più di prima. Per me il lavoro è vita”

Più avanti nell’episodio, un altro fan ha chiesto a Reeves se preferirebbe essere John Wick o Neo nella vita reale.  

LEGGI ANCHE:  Keanu Reeves spiega l'origine del meme "Sad Keanu" [VIDEO]

Ci sono molti modi di affrontare la questione – dice Reeves. Però visto siamo qui a parlare di Matrix Resurrections non penso che John Wick si farebbe un problema della mia risposta e capirebbe. Penso che avere la possibilità di stare con Trinity e scoprire come sarebbe la loro vita insieme sarebbe davvero bello. Penso che John Wick mi direbbe “Hai il mio supporto”

Recentemente Keanu Reeves è stato anche ospite di Stephen Colbert dove ha parlato di un altro progetto a lui caro, ovvero sia il sequel di Constantine. Dopo infatti molti anni dal primo capitolo nell’ultimo periodo è tornata in voga l’idea di creare un secondo film del franchise e l’attore non vede l’ora.

Mi piacerebbe essere di nuovo John Constantine – ha detto l’attore. Ma sfortunatamente, non è così facile come dirlo. Ci ho provato davvero. Mi piacerebbe molto

Nella stessa sede ha anche spiegato l’origine del celeberrimo meme Sad Keanu che oramai lo perseguita da anni (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Fino all'Osso - Recensione film Netflix

Una rispostao che solo lui poteva dare!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.