A Park So Dam, star di Parasite, è stato diagnosticato il cancro

A Park So Dam, attrice divenuta celebre grazie a Parasite, è stato diagnosticato un cancro alla tiroide papillare

parasite, park so dam
Condividi l'articolo

Davvero una notizia terribile quella che arriva dalla Corea del Sud. A Park So Dam, interprete di Ki-jung nel film vincitore di 4 premi Oscar Parasite, è stato infatti diagnosticato un cancro alla tiroide papillare a seguito di un regolare controllo sanitario e si è per questo sottoposta ad un intervento chirurgico.

La giovane attrice trentenne salterà dunque gli eventi promozionali per il suo ultimo lavoro, il film d’azione di Park Dae-Min Special Cargo nel quale interpreta un corriere con una percentuale di successo del 100%, ma al quale gli viene poi assegnata una consegna insolita da fare. Non è chiaro inoltre se le riprese del prossimo film di Park, Ghost di Lee Hae-Young , subiranno un ritardo.

Park So Dam è diventata celebre grazie al suo ruolo nell’apprezzato film di Bong joon-Ho che consiste nella giovane terapista assunta dalla ricchissima famiglia Park.

Parasite ha ottenuto un gigantesco successo a livello globale e per questo ora HBO ne sta creando una serie. Adam MCKay che sta collaborando con Bong alla sceneggiatura dello Show, ha dato qualche mese fa qualche informazione in più relativa al progetto.

LEGGI ANCHE:  Bong Joon-ho elogia i film Marvel: "Ecco i miei preferiti"

Fondamentalmente ho delineato la serie con il regista Bong durante la quarantena, con lui che supervisionava – aveva detto il regista nel podcast Happy Sad Confused di Josh Horowitz. Sarà ambientata nello stesso universo del film, ma sarà una storia originale che vive solo nello stesso mondo.

Lo stesso Bong joon-Ho aveva dato informazioni similari qualche mese prima a The Holywood Reporter.

Nel cinema sei limitato a una durata di circa due ore – aveva spiegato Bong. Ma in Parasite c’erano così tante storie da raccontare che sarebbero potute accadere tra una sequenza del film e l’altra oltre ad approfondimenti per ogni personaggio. Volevo esplorare queste idee liberamente con un film di cinque o sei ore. Con la serie TV penso che potremo creare un film espanso di alta qualità.

Davvero una brutta notizia. Forza Park So Dam.

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.