Tom Holland spiazza tutti: “Non so se voglio ancora fare l’attore”

Parlando con Sky News, Tom Holland ha spiegato di non essere più sicuro di voler continuare a fare l'attore in futuro

tom holland, spider-man
Condividi l'articolo

Tom Holland è sicuramente uno degli attori più celeberi e maggiormente in voga in questi anni. Volto di Spider-Man e tra poco anche di Nathan Drake in Uncharted, la giovane star britannica ha davanti a sè una carriera brillante. Tuttavia non sta attraversando un momento emotivamente facile tanto che sta addirittura pensando di lasciare la recitazione, anche temporaneamente. A rivelarlo è stato lui stesso a Sky News.

Non so nemmeno se voglio essere un attore – ha detto quando gli è stato chiesto cosa sarebbe stato del suo futuro. Ho iniziato a recitare quando avevo 11 anni e non ho fatto nient’altro, quindi mi piacerebbe andare a fare altre cose. Sinceramente, sto come… avendo una crisi di mezza età – a 25 anni, sto avendo come una crisi pre-mezza età. Altri potrebbero riferirsi a questa come una “crisi del quarto di vita”, che accade ad alcune persone intorno ai venticinque anni

Secondo un articolo della Bradley University, la crisi del quarto di vita è simile alla crisi di mezza età ed è un periodo di incertezza e interrogativo che si verifica in genere quando le persone si sentono intrappolate, prive di ispirazione e disilluse tra i 20 ei 30 anni.

LEGGI ANCHE:  Disney rivuole Spider-Man ed è disposta a offrire una cifra folle [RUMOR]

Sky News ha aggiunto che Holland ha espresso interesse a tornare ai suoi percorsi di ballo per un po’. L’attore è stato reso infatti famoso dal suo ruolo di Billy Elliot nel West End di Londra da bambino

In un’altra recente intervista con Hit Ones, Tom Holland ha raccontato invece un aneddotto riguardante la vita da set e con protagonista Jon Bernthal. Sul set del film Terre Selvagge del 2017 il giovane interprete di Spider-Man chiese al collega di colpirlo per aiutarlo a entrare meglio nella parte e la star di The Punisher non se l’è fatto dire due volte (qui tutta la storia).

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.