Fedez registra un dominio per le elezioni 2023: il rapper entra in politica?

Fedez
Credits: Giovanni De Grande / YouTube
Condividi l'articolo

Un dominio registrato a nome di Fedez fa pensare a un suo ingresso in politica

Che Fedez si interessi di politica si sa, e del resto il rapper è già entrato a gamba tesa in molte importanti questioni a livello nazionale. Ma ora sembra che voglia compiere il passo decisivo e “scendere in campo”. Ecco quello che è successo: la società ZDF, appartenente appunto a Fedez, ha acquistato il dominio internet fedezelezioni2023.it.

Il nome dice già tutto, ma la domanda che ora ci si sta ponendo è: si tratta di un modo che il cantante ha scelto per far parlare di sé, o ha intenzioni serie al riguardo? C’è da dire che non si tratterebbe certo del primo musicista famoso a livello nazionale che sceglie di darsi alla politica. Basti pensare al caso eclatante di Morgan che, tempo fa, si era quasi candidato come sindaco di Milano.

Del resto non sono mancate le occasioni, per il rapper, di far comparire il suo volto e il suo nome (così come quello della consorte Chiara Ferragni) ai livelli più alti della discussione politica. Noti sono per esempio i suoi numerosi interventi sul DDL Zan, l’accusa di censura lanciata alla Rai in occasione del Primo Maggio 2021 e gli svariati battibecchi con Salvini.

LEGGI ANCHE:  Fedez e il figlio si divertono con Posaman, il video è esilarante [VIDEO]

Famoso anche, e non va dimenticato, l’episodio che lo vide interpellato assieme a Chiara dall’allora presidente del consiglio Giuseppe Conte, per aiutarlo a sensibilizzare gli italiani sull’uso delle mascherine. Insomma, diciamo che se davvero nel 2023 Fedez decidesse di darsi alla politica, certamente troverebbere un terreno già preparato.

Fonte: Il Messaggero

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.