The Witcher: apre la scuola per imparare ad essere come Geralt

In Polonia è stata aperta una scuola dedicata a The Witcher che permetterà a tutti di provare l'ebrezza di essere come Geralt

Henry Cavill, The Witcher 2
Henry Cavill è Geralt in The Witcher
Condividi l'articolo

La saga di The Witcher è una di quelle più amate dell’intero panorama videoludico mondiale. Inoltre ha acquisito un enorme successo anche al di fuori del medium grazie alla serie Tv Netflix che vede come protagonist Henry Cavill. Per questo motivo l’azienda polacca 5 Zywiolow ha deciso di creare un esperienza di gioco di ruolo dal vivo della durata di 3 giorni ognuno dei quali prevederà 12 ore di addestramento per arrivare ad essere dei perfetti cacciatori di mostri.

Lezioni di tiro con l’arco, produzione di elisir e sopravvivenza nella natura selvaggia, oltre a cacce ai mostri la sera. Questo e molto altro è quello promesso ai partecipanti desiderosi di essere come Geralt. L’evento includerà inoltre una trama in continua evoluzione con NPC e misteri da esplorare durante il giorno. Il tutto è stato descritto come un’esperienza a “360 gradi”, con il personale che rimarrà nel personaggio durante l’intero evento.

5 Zywiolow è una società specializzata nella creazione di giochi di ruolo dal vivo, moltoaffermata in Polonia che ha ottenuto la licenza con CD Projekt per lanciare il suo evento dedicato a The Witcher. Tutti i partecipantu riceveranno un costume ad hoc per l’evento, insieme a un’esperienza personalizzata in base al livello di forma fisica e alla conoscenza dell’universo di Geralt e soci. Sebbene la Witcher School sia considerata un’esperienza immersiva, i partecipanti avranno anche accesso a strumenti e segnali di sicurezza per mantenere la loro esperienza piacevole e divertente. Saranno inoltre messe in atto procedure anti-COVID per ridurre al minimo la possibilità di un focolaio COVID durante l’evento. Il tutto si svolgerà il prossimo autunno in alcuni castelli polacchi. Il costo è di 575 dollari e ogni singolo evento è limitato a 124 persone.

LEGGI ANCHE:  The Witcher: sceneggiatori della Marvel "assoldati" per Netflix

Che ne pensate? Vi piacerebbe partecipare?

Continua a seguirci su La Scimmia Gioca, La Scimmia Fa 

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.