Highlander: Henry Cavill in trattative per essere il protagonista del reboot

Henry Cavill è in trattative avanzate per essere il protagonista del reboot della saga di Highlander, progetto diretto da Chad Stahelski

highlander, henry cavill
Condividi l'articolo

La saga di Highlander iniziata nel 1986 con lo storico film con protagonista Cristopher Lambert è una di quelle opere impresse a fuoco nella nostra cultura popolare. Pressochè chiunque se interrogato su come si uccida un immortale risponderà: “Tagliandogli la testa, ne resterà soltanto uno”. Ebbene, a distanza di 14 anni dall’ultimo capitolo uscito sul merato, Lionsgate ha deciso di produrre un reboot, entrando in trattative avanzate con Henry Cavill per il ruolo del protagonista.

Non è ancora noto se questo nuovo film vorrà ripercorrere le vicende viste nella saga originale con l’attore di Man Of Steel che andrà a interpretare quindi il più famoso tra gli Immortali, Connor MacLeod, suo figlio Duncan o un personaggio ex novo.

Tuttavia quel che sappiamo per certo è il nome di colui che siederà dietro la macchina da presa alla guida di questo Highlander. Si tratta di Chad Stahelski, noto per essere l’autore dei film della saga di John Wick, tra i film action più amati e apprezzati degli ultimi anni.

LEGGI ANCHE:  Henry Cavill Hot: assembla un PC e infiamma internet [VIDEO]

Henry Cavill è in questo momento decisamente oberato di lavoro, come spesso gli accade. L’attore britannico ha infatti concluso i lavori sulla Snyder’s Cut di Justice League girando alcune delle scene inedite inserite nel nuovo taglio del regista di Watchmen. Inoltre Cavill sta portando avanti altri 2 progetti seriali. Appare nel ruolo di Sherlock Holmes al fianco di Millie Bobby Brown nella saga dedicata alla sorella del geniale investigatore, Enola, di cui si stanno iniziando ora i lavori sul secondo film dopo il successo del primo. Oltre a questi impegni cinematografici, Cavill è inoltre ovviamente il volto di Geralt di Rivia nella serie Netflix The Witcher, della quale a breve vedremo al seconda stagione.

Cosa ne pensate di questa scelta? Siete curiosi di vedere questo reboot? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.