Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno: l’omaggio a Joker che non hai notato [FOTO]

In Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno: il Joker di Heath Ledger non viene mai nominato. Tuttavia un tributo alla memoria dell'attore c'è

il cavaliere oscuro, joker
Condividi l'articolo

Il Joker di Heath Ledger, uno dei personaggi più iconici della storia recente del cinema e apparso nel film Il Cavaliere Oscuro del 2008 non viene mai nominato nel sequel, Il Ritorno, arrivato nelle sale quattro anni più tardi. Ovviamente questo non è un caso ma è anzi il modo nel quale Crisotpher Nolan ha deciso di rendere omaggio alla memoria di Heath Ledger, interprete del Pagliaccio di Gotham e tragicamente scomparso il 22 gennaio 2008 a soli 29 anni.

Piuttosto che dare al personaggio una morte fuori scena, o scrivere un commento estemporaneo come Grazie a Dio Joker è rinchiuso a migliaia di chilometri di distanza, il cineasta britannico ha deciso di rendere omaggio all’attore australiano non banalizzando la sua morte con una spiegazione simile.

Tuttavia, qualcosa che riporti alla mente il Joker in Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno c’è. Nella scena infatti nella quale, sul finale del film, viene scoperta la statua di Batman, Nolan è riuscito, come potete vedere qui sotto, a ricreare il sorriso iconico del Joker attraverso la scenografia e il posizionamento delle comparse.

LEGGI ANCHE:  Mad Max: Fury Road, Heath Ledger era la prima scelta: parola di Miller

La tragica scomparsa di Ledger ha lasciato un enorme vuoto anche pensando che il suo Joker avrebbe dovuto tornare anche nel terzo capitolo della saga. Come rivelato infatti dalla sorelal di Heath, Kate, l’attore australiano era pronto a rimettersi il trucco del Clow di Gotham.

Era una persona davvero felice e aveva grandi progetti per il suo futuro – aveva spiegato Kate Ledger a news.com.au. Gli ho parlato la sera prima che morisse e stavamo ridendo e scherzando. Era così orgoglioso di quello che aveva fatto in Batman. E so che aveva piani per un altro film. Amava lavorare con Chris Nolan, Christian Bale e Gary Oldman. Si è divertito tantissimo a fare quel film.

Avevate mai notato questro tributo al Joker?