Heath Ledger: Chiese a Christian Bale di picchiarlo sul serio in “Batman – Il Cavaliere Oscuro”

Heath Ledger, nel ruolo di Joker in "Batman-Il Cavaliere Oscuro", chiese a Christian Bale di essere picchiato sul serio durante la scena dell'interrogatorio.

Condividi l'articolo

Heath Ledger, alias Joker in Batman- Il cavaliere oscuro, chiese al suo collega Christian Bale di picchiarlo sul serio durante la scena dell’interrogatorio:

Bale, in un’intervista raccolta nel libro 100 Things Batman Fans Should Know & Do Before They Die”, uscito da poco, ha rivelato che Heath Ledger insisteva nel essere picchiato durante la scena, o quantomeno pugni verosimili per rendere la scena piu violenta.
Racconta Christian Bale:
Heath è straordinario! Questa cosa dell’entrare totalmente nel personaggio può sembrare stupida, ma lui sa come usarla. E finché sul set non si toglieva trucco e costume, lui continuava a essere il Joker. Più lo colpivo durante la scena e più si divertiva. Dicevo a Heath :“Lo sai che non devo colpirti sul serio. Verrà bene anche se non lo faccio.” E lui mi rispondeva “Dai, dai, dai…”

Scene “Batman- Il cavaliere oscuro”

Heath Ledger si calò totalmente nel personaggio, ruolo che gli portò a vincere l’Oscar (postumo) come miglior attore non protagonista.
Ledger morì il 22 Gennaio 2008, nella sua casa di New York.
Per anni sono girate voci secondo cui il giovane attore sarebbe morto a causa di una depressione causata dall’essersi immedesimato troppo nel ruolo del Joker, preparandosi ad interpretare quel personaggio in maniera così maniacale da fondersi con lui.
L’autopsia rivelò che Heath Ledger morì a causa di una intossicazione acuta provocata dagli effetti combinati da vari farmaci.

LEGGI ANCHE:  Processi Mediatici di Netflix, ecco l'episodio che ha influenzato il film Joker

A cura di Marco Esposito