Irama canta a distanza a Sanremo: nel 1955 un illustre precedente

Irama ieri ha cantato a distanza nella terza serata del Festival di Sanremo come avvenne nel 1955 per l'esibizione di Claudio Villa

irama, sanremo 2021, claudio villa
Credits: YouTube/ Sanremo 2021 - Irama canta 'La genesi del tuo colore' - RAI / Wikipedia: Bieco blu
Condividi l'articolo

Come saprete Irama, uno dei partecipanti a questa edizione 2021 del Festival di Sanremo, non si è potuto presentare ieri al Teatro Ariston in quanto due due suoi collaboratori sono risultarti positivi al Covid. Il giovane dunque è stato costretto alla quarantena e ad esibirsi a distanza.

Sebbene appaia come un evento unico nel suo genere, c’è un precedente illustre di quasi 70 anni fa. Nel 1955 infatti Claudio Villa, esordiante alla kermesse musicale, fu colpito da una forte faringite proprio il giorno prima della finale. Per questo non poté esibirsi nel brano, poi diventato un autentico must della musica italiana, Buongiorno Tristezza.

Tuttavia gli organizzatori, per la prima volta nella storia del Festival, decisero di dare la possibilità di far gareggiare il Reuccio utilizzando la registrazione fonografica della canzone. Nonostante questo intoppo, Villa vinse la competizione ottenendo ben 67 voti, quasi 30 in più del secondo brano più votato, sempre suo. All’epoca le regole di Sanremo prevedevano infatti che le canzoni fossero cantate più volte da cantanti diversi e fossero premiate le migliori interpretazioni.

LEGGI ANCHE:  Sanremo 2021: ecco le Classifiche della penultima serata [LISTA]

In virtù di questo regolamento Claudio Villa arrivò primo, secondo e quarto con le sue performance in Buongiorno Tristezza, Il Torrente e Incantatella.

Che questo precedente così illustre possa essere di buon’auspicio per Irama che ieri si è esibito a distanza nella sua cover della canzone di Francesco Guccini, Cirano (qui le nostre pagelle della serata)? Staremo a vedere.

Chi va sta piacendo di più in questo Festival di Sanremo? Siete d’accordo con questi nostri pronostici? Fatecelo sapere nei commenti.