Lucifer, Tom Ellis nella polemica: associa bandiera italiana e mafia [VIDEO]

Una brutta uscita di Tom Ellis

Condividi l'articolo

Davvero poco felice l’uscita di Tom Ellis nel video che sta facendo il giro del web

Tom Ellis, il beneamato protagonista della popolarissima serie Lucifer, è riuscito ad inimicarsi tutti gli italiani in un colpo solo. Nel video che vedete qui sotto, infatti, l’attore compie un’associazione poco piacevole: trovandosi per le mani una bandiera italiana non dice pizza, non dice mandolino, non dice spaghetti; dice mafia.

Nello specifico, tutto parte da una domanda che gli viene posta: come mai si porta in giro anche una bandiera italiana? Chi l’ha convinto a farlo? “La mafia” è la risposta, giudicata spiritosa sul momento (tant’è che chi effettua la ripresa ride), ma poco ben accolta, comprensibilmente, dai fan della serie nel nostro paese.

Che, infatti, stanno smettendo di seguire Ellis sui social, promettendo anche di boicottare Lucifer. Per quanto Ellis spieghi nel video che la bandiera è un regalo di un tecnico, appunto italiano (e quindi smentendo la battuta sulla mafia), la frittata sembra fatta. Per il momento, non si sa quanto lui stesso si renda conto della polemica che ha creato.

LEGGI ANCHE:  Lucifer: Recensione, Analisi e Riassunto della serie Netflix

Il video originale, riportato inizialmente su Instagram, è stato cancellato, ma non prima di aver avuto modo di circolare per diverse ore. Non un buon momento per inimicarsi una fetta di pubblico così grande, considerando che gli episodi finali di Lucifer stanno arrivando e che hanno rischiato di non essere affatto girati.

Fonte: Coming Soon

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.