Risiko diventa una serie TV dai creatori di House of Cards

Beau Willimon, creatore di House of Cards, svilupperà per l'ente televisivo oOne una serie basata sul gioco da tavolo Risiko

risiko, house of cards
Credits: Wikipedia/Peter Niemayer
Condividi l'articolo

Risiko è uno dei giochi da tavola più famosi e apprezzati al mondo. Sono milioni le persone in tutto il mondo che tentano di conquistare il mondo utilizzando tattiche, strategie e carrarmati di plastica. Difficilmente si potrebbe pensare a creare un prodotto televisivo che possa rispettare i canoni di un’attività simile. Tuttavia non è quello che ha pensato Beau Willimon, mente geniale dietro alle prime quattro stagioni di House of Cards, che ha deciso di creare una serie TV ad hoc.

Questo progetto segnerà la prima collaborazione tra Willmon, Westward, la casa di produzione di Jordan Tappis e l’ente televisivo oOne.

Mentre continuiamo a costruire la lista di contenuti di livello mondiale di oOne, non potremmo pensare a partner più perfetti di Beau e Jordan, la cui narrazione e immaginazione pluripremiate sono tra le migliori del settore – spiega Michael Lombardo, Presidente di eOneo in una dichiarazione. In Beau, abbiamo trovato un’incredibile mix tra un produttore brillante, un creatore unico ed un fan accanito di Risiko. Non vediamo l’ora di lavorare con lui e con il resto del team di Westward per reinventare quel marchio e molto altro ancora.

Tutti noi di Westward siamo entusiasti di unire le forze con oOne per dare vita ad alcune delle PI di maggior successo sul mercato, nonché partner della nostra vasta lista di programmi televisivi con sceneggiatura. Siamo entusiasti di sviluppare “Risiko come il nostro primo progetto insieme – spiega Tappis

LEGGI ANCHE:  House of Cards: Set chiuso a causa di una sparatoria

Che ne pensate? Come potrà essere sviluppata una serie TV partendo da un gioco da tavolo secondo voi?

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook LaScimmiaPensa.Com per altre news e approfondimenti sul mondo del Cinema e delle Serie TV!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.