Lupin, il nuovo trailer della serie Netflix con Omar Sy [VIDEO]

Ecco un altro sguardo al nuovo Lupin con Omar Sy

Lupin
Credits: Netflix Italia / YouTube
Condividi l'articolo

La nuova serie Netflix sulle avventure di Arsenio Lupin è in arrivo

Lupin è uno dei personaggi classici della letteratura e della cultura pop, francese e non. Nato nel 1905 dalla penna di Maurice Leblanc, il ladro gentiluomo è presto diventato popolarissimo in tutto il mondo. Tra romanzi e racconti, film e adattamenti televisivi, tutti si ricordano di lui (indirettamente) in un’altra veste.

E cioè quella del nipote, Lupin III, protagonista di un manga (e poi celebre anime) illustrato da Monkey Punch ed estremamente popolare dagli anni ’60 in poi. Proprio questo franchise è quello che ha portato a conoscenza del grandissimo pubblico anche la figura del Lupin originale.

Le avventure del ladro della belle epoque sono infatti qui riprese in un contesto moderno e con personaggi memorabili come comprimari: Gigen, Goemon, Fujiko e soprattutto il memorabile e sregolato ispettore Zenigata. Non si sa quanto di questa serie verrà ripreso nella premessa del prodotto Netflix, ma di sicuro non verrà ignorata.

LEGGI ANCHE:  Lupin - Ecco il Trailer ufficiale della Seconda Parte [GUARDA]

Il “nuovo” Lupin sarà Omar Sy, amatissimo protagonista di Quasi Amici, che vestirà qui i panni di una versione ancora più moderna e aggiornata dello storico personaggio. Non letteralmente, poiché questo ladro contemporaneo si limiterà ad ispirarsi alle avventure di Lupin I, prendendo da lui esempio per compiere tutti i suoi furti.

Nel corso degli episodi infatti prenderà di mira, come c’è da aspettarsi, refurtive ambiziose e gioielli preziosi, infondendo nei suoi crimini tutto lo stile e l’eleganza sia di un Lupin I che di un Lupin III. Non è quindi improbabile che molte delle trame saranno tratte direttamente dai romanzi di Leblanc.

La serie Lupin debutterà su Netflix l’8 gennaio 2021. Ancora si sa poco sul numero degli episodi e sugli altri interpreti. Ma basti dire che ancora una volta il colosso dello streaming si dovrà confrontare con vicende già apprezzate e amate nell’immaginario di molti. Ce la farà?

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

LEGGI ANCHE:  Arsenio Lupin: Netflix sceglie un attore di colore come protagonista della nuova serie