Chris Evans: “Donald Trump ha rifiutato due volte di parlare con me”

Ospite dell'ultimo episodio del Jimmy Kimmel Show, Chris Evans ha parlato del suo impegno politico e del suo progetto A Starting Point

Chis Evans, Donald Trump
Credits: Wikipedia/ Shealah Craighead
Condividi l'articolo

Chris Evans è stato ospite dell’ultimo episodio del Jimmy Kimmel Show, dove l’argomento principe è stato, ovviamente visto le elezioni che si avvicinano, la politica. L’attore interprete di Capitan America ha infatti creato A Starting Point, una piattaforma bipartisan che si impegna a informare la popolazione delle novità in ambito politico.

Vista la situazione, Jimmy Kimmel gli ha chiesto se avesse cercato di contattare, per discutere di politica, il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, spesso e volentieri attaccato da Evans (qui l’ultimo episodio).

Gliel’ho chiesto e lui ha detto di no – ha spiegato l’attore. Ha detto di no due volte, ho fatto la mia parte

Parlando poi della sua attività in politica, Evans ha spiegato di aver trovato questo modo per aiutare in qualche modo le persone.

Non è che io sia specificamente attratto dalla politica. È solo quando ti guardi intorno; cerchi di capire come puoi aiutare ha spiegato. Ci sono molte cose che puoi fare come attore con il tuo nome. Potrei fare alcolici, non scoraggio nessuno dal farlo, adoro gli alcolici ma non si può negare che ho interpretato una tipologia ben precisa di personaggio, e così accade che si allinei con parte della mia natura in termini di essere qualcuno che è politicamente coinvolto e che si preoccupa del benessere delle persone in questo paese.

Che ne pensate di queste parole di Chris Evans? Condividete la sua missione politica? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Chris Evans: "Sarebbe stata una carneficina se non fossero stati bianchi"

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news sul mondo del Cinema e delle Serie TV!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.