Arnold Schwarzenegger operato al cuore: “Mi sento alla grande” [FOTO]

Un intervento difficile ma riuscito per la salute del mitico attore

Schwarzenegger
Condividi l'articolo

Tutto bene per Arnold Schwarzenegger, che si è dovuto sottoporre a un difficile intervento cardiaco

Tranquilli, è andato tutto bene. Arnold Schwarzenegger ha dovuto subire un’operazione al cuore, ma sta bene e ci tiene a farlo sapere a tutti su Twitter. “I feel fantastic”: mi sento fantastico, dice l’attore, che oggi ha 73 anni. L’intervento sarebbe avvenuto negli scorsi giorni, in una clinica di Cleveland, in Ohio.

“Ora ho una nuova valvola aortica, che possa funzionare con la mia nuova valvola polmonare, [installata] nel mio ultimo intervento. Mi sento alla grande [fantastic] e ho già potuto camminare per le strade di Cleveland, godendomi le vostre pazzesche statue” scrive l’attore su Twitter.

“Grazie ad ogni dottore e infermiere della mia squadra” conclude Schwarzy, senza soffermarsi a spiegare nel dettaglio le circostanze che hanno portato alla necessità di una operazione. L’altro intervento che lui stesso menziona nel Tweet è stato eseguito due anni fa.

Schwarzy è inossidabile come sempre

Non stupisce troppo che sia andato tutto bene: del resto, stiamo parlando di uno degli attori più “inossidabili” di Hollywood. Assieme a Sylvester Stallone, Jean-Claude Van Damme e pochi altri, Schwarzy rappresenta da ormai almeno quattro decadi il tipico volto del “duro” da cinema.

LEGGI ANCHE:  Arnold Schwarzenegger operato d'urgenza al cuore

Dal ruolo che lo ha lanciato come Conan il Barbaro nel 1982 passando per la saga di Terminator (nella quale interpreta prima un “cattivo” e poi un “buono”) e fino a Predator (1987), Total Recall (1990) e Last Action Hero (1993), il suo ruolo è sempre più o meno stato quello.

Certo, nella carriera ha spaziato, interpretando anche commedie come Junior (1994), al fianco di Danny DeVito. Viene ricordato anche per il suo ruolo come Mr. Freeze nel film Batman & Robin, del 1997. Ritiratosi dalla recitazione e poi rientrato in attività, tornerà con il film Kung Fury 2, un annunciato trash con tantissima azione.

Fonte: Deadline

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.