Mindhunter 3 per ora non si fa, parola di David Fincher

In un'intervista rilasciata per pubblicizzare Mank, David Fincher ha parlato della terza stagione di Mindhunter, lontana dal vedere la luce

Mindhunter 3

I moltissimi fan di Mindhunter, l’apprezzatissima serie Netflix prodotta da David Fincher sono in attesa di avere notizie per quanto riguarda la terza stagione che rischia di non vedere la luce.

Purtroppo le ultime parole dello stesso regista di Fight Club non faranno felici in molti. Il cineasta, impegnato nella campagna pubblicitaria del suo prossimo film, Mank, in uscita a breve su Netflix (qui il trailer), ha infatti rivelato come per ora il progetto è sospeso.

All’inizio della seconda stagione ho finito per guardare a ciò che era scritto e ho deciso che non mi piaceva niente, quindi l’abbiamo buttato e ricominciato – spiega Fincher in un’intervista inerente a Mank.
È una settimana lavorativa di 90 ore. Assorbe tutto nella tua vita. Quando ho finito, ero piuttosto esausto, e ho detto: “Non so se ho abbastanza forze in me in questo momento per la terza stagione

Continuando con l’intervista, Fincher ha spiegato come Netflix non gli ha messo fretta ed anzi, gli ha dato la libertà di lavorare al suo progetto successivo, per l’appunto Mank.

Netflix non ha discusso – spiega il regista. Onestamente non credo che riuseremo a fare una stagione per meno di quanto abbiamo preso per la seconda. A un certo punto devi anche essere realistico. La spesa deve avere un ritorno.
Apparentemente, il calcolo non gioca a favore di Mindhunter, sebbene Netflix sia disposto a tenere un piccolo spiraglio ancora aperto.

Confermando che la terza stagione non è nei programmi, un portavoce ha aggiunto che forse tra cinque anni ci si potrà pensare

Cosa ne pensate? Anche voi attendete con ansia la terza stagione di Mindhunter? Siete delusi da queste parole di David Fincher? Fatecelo sapere nei commenti.

Per ogni aggiornamento continuate a seguirci su LaScimmiapensa.com per altre news, aggiornamenti e recensioni sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!