Better Call Saul è la serie migliore del momento secondo TV Guide [LISTA]

Better Call Saul è sempre più acclamata

Better Call Saul
Bob Odenkirk e Rhea Seehorn in una scena di Better Call Saul

Better Call Saul incoronata migliore serie contemporanea tra quelle attualmente in onda: prima su una lista di cento

Su cento serie attualmente in onda (o in streaming), TV Guide ha scelto Better Call Saul come la prima della lista. Il riscontro critico dello spin-off di Breaking Bad è andato effettivamente aumentando nel corso degli anni e ora la serie è acclamata come merita. I fan non si contano, e l’hype per la prossima ed ultima stagione è già alle stelle.

Scrive l’autorevole sito: “[Better Call Saul è stata] a lungo il bersaglio di chi si chiedeva perché avessimo bisogno di uno spin-off di Breaking Bad e considerata da molti essere solo il ‘fratellino minore’ di uno dei migliori show televisivi di tutti i tempi. [Ma] si è scrollata di dosso gli haters, quest’anno, con la sua migliore stagione finora”.

“I fan di lunga data di Better Call Saul hanno ora finalmente le munizioni per dire che [la serie] è meglio di Breaking Bad. I due show sono più simili di quanto la gente sia disposta ad ammettere”. In effetti, per quanto Better Call Saul sia partita da premesse e toni molto diversi da Breaking Bad, ora si sta cambiando strada.

Better Call Saul – Tutte le sigle della prima stagione, 2015

“I fan di lunga data di Better Call Saul hanno ora le munizioni per dire che è meglio di Breaking Bad”

La serie inizia alcuni anni prima rispetto agli eventi di Breaking Bad e segue le vicende dell’avvocato Jimmy McGill, futuro Saul Goodman, che i fan di Breaking Bad conoscono bene. Nel corso delle stagioni le vicende si sono fatte sempre più concitate e la re-introduzione di diversi personaggi della serie originale certo ha aiutato molto.

Il ritorno nell’ultima stagione ai toni più crime/western tipici di Vince Gilligan e lontani dal legal drama che caratterizzava le prime stagioni è stato ben gradito. E sembra che ci siano tutte le premesse per una stagione finale esplosiva e almeno altrettanto notevole quanto quella di Breaking Bad.

Nella lista di TV Guide, Better Call Saul supera di gran lunga nomi come Undone (#8), Stranger Things (#14), Sex Education (#16), The Boys (#30) e Lucifer (#60). Per chi volesse farsi un’idea, riportiamo le prime venticinque posizioni della lista, che trovate in ogni caso per intero sul sito di TV Guide.

  1. Better Call Saul (AMC)
  2. I May Destroy You (HBO)
  3. Succession (HBO)
  4. Evil (CBS)
  5. David Makes Man (OWN)
  6. Never Have I Ever (Netflix)
  7. What We Do in the Shadows (FX)
  8. Undone (Amazon)
  9. Better Things (FX)
  10. The Good Fight (CBS All Access)
  11. GLOW (Netflix)
  12. Barry (HBO)
  13. Pose (FX)
  14. Stranger Things (Netflix)
  15. On My Block (Netflix)
  16. Sex Education (Netflix)
  17. P-Valley (Starz)
  18. Superstore (NBC)
  19. YOU (Netflix)
  20. Insecure (HBO)
  21. The Expanse (Amazon)
  22. Lovecraft Country (HBO)
  23. Brooklyn Nine-Nine (NBC)
  24. Little America (Apple TV+)
  25. Bob’s Burgers (Fox)

Fonte: TV Guide

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.