Better Call Saul,arrivano tre clamorosi ritorni da Breaking Bad [UFFICIALE]

Nella quinta stagione di Better Call Saul, in arrivo il 23 febbraio, avremo il ritorno di tre personaggi provenienti direttamente da Breaking Bad

Better Call Saul, ritorni da Breaking Bad

Nella quinta stagione di Better Call Saul, la serie spin-off di Breaking Bad, torneranno tre vecchie conoscenze presenti nella serie creata da Vince Gilligan e con protagonista Walter White. Infatti nel cast della nuova stagione vi saranno Dean Norris, Steven Quezada e il compianto Robert Forster che torneranno a coprire i loro vecchi ruoli, rispettivamente gli agenti della DEA Hank Schrader, il suo collega Steven Gomez ed il venditore di aspirapolvere Ed Galbraith.

Ad annunciarlo è stata la stessa AMC, casa produttrice della serie, attraverso il proprio canale Twitter, postando una foto nel quale possiamo vedere i due agenti in compagnia di Saul, al secolo Bob Odenkirk.

Better Call Saul, HankBetter Call Saul, Robert Forster

Come vi abbiamo scritto questa mattina in questa news, Better Call Saul sta arrivando al termine; difatti questa quinta stagione che vedrà la luce il prossimo 23 febbraio sarà la penultima dello show. Di conseguenza è abbastanza facile pensare come la storia di Saul vada pia piano a collidere con quella che sarà poi la trama di Breaking Bad. La presenza del personaggio di Hank e del suo collega, oltre a quella di Ed è solo la conseguenza di questa necessità dello show.

Le notizie che riguardano il futuro e la fine della serie sono davvero poche, come vi abbiamo spiegato in questa news, nella quale è presente anche il trailer della quinta stagione. Possiamo solo aspettare il 23 febbraio per conoscere il futuro di Saul e vedere come interagirà con i nuovi personaggi.

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!