Lucy Hale è andata a una convention sul sesso per un ruolo [VIDEO]

Lucy Hale
Condividi l'articolo

Come fare per interpretare un ruolo di personaggio a dir poco disinibito? Facile, partecipare ad una convention sul sesso per capire meglio quel mondo. Questa è stata la scelta di Lucy Hale per il film A Nice Girl Like You.

Una commedia romantica in cui Lucy Hale interpreta un’omonima, Lucy Neal, ragazza appena scaricata dal fidanzato che decide di stilare una Sexual-To-Do-List, una lista di cose da fare a sfondo prettamente sessuale. Un ruolo particolare che ha suscitato in lei qualche imbarazzo da superare.

Come raccontato ai microfoni di Daily Pop, la Hale, protagonista del remake flop Fantasy Island, non riusciva a smettere di ridere per l’imbarazzo mentre leggeva il copione. E per superare questo scoglio, ha dovuto improvvisare qualcosa affinché il suo lavoro risultasse ottimale.

“Leggevo il copione e mi imbarazzavo. Non smettevo di arrossire e ridere come una matta per tutto il tempo della lettura. Ero fortemente a disagio ed è qui che ho capito che avrei dovuto fare qualcosa, uscire dalla mia comfort zone” 

L’unica cosa da fare per Lucy Hale era quella di superare ogni imbarazzo e andare a conoscere un mondo probabilmente a lei sconosciuto fino ad ora. Fortunatamente, gli Stati Uniti offrono convention per qualsiasi cosa esistente, tra cui anche il mondo del sesso. Luogo perfetto per la nostra Lucy che le ha permesso di entrare nella parte nel migliore dei modi. Ma non senza qualche imbarazzo.

LEGGI ANCHE:  In Sordina: Film - Lacrime Di Sangue, di Hélène Cattet & Bruno Forzani

“È stata un’esperienza selvaggia. Ho visto cose che mai avrei immaginato potessero esistere. Anche nel film ci sono delle cose che non avevo idea esistessero. Sicuramente questa esperienza mi ha permesso di ampliare i miei orizzonti”

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!