Jurassic World: Dominion, il cast originale ci sarà per tutto il film

I tre studiosi del primo film saranno al centro delle vicende dell'ultimo

Jurassic

Sam Neill, Jeff Goldblum e Laura Dern avranno un sacco di spazio in Jurassic World: Dominion

Buone notizie per i fan di Jurassic Park, soprattutto per quelli incrollabili che hanno sempre guardato con passione al primo capitolo della saga, sperando di vedere un giorno il ritorno degli indimenticabili personaggi originali. Anche se è vero che sia Sam Neill, sia Jeff Goldblum e anche Laura Dern sono ricomparsi a più riprese nella serie, l’incomparabile trio al centro del primo film non si è mai riformato. Bene, questo sarà invece il caso di Jurassic World: Dominion, il nuovo capitolo, della saga, la cui uscita è prevista per il 2021. Il nuovo film, diretto da Colin Trevorrow (già regista di Jurassic World, 2015, e co-sceneggiatore del sequel) infatti vedrà riuniti il dottor Alan Grant (Neill), la dottoressa Ellie Sattler (Dern) e il dottor Ian Malcolm (Goldblum).

E no, non è tutto qui: sembra addirittura che i tre avranno un ruolo centrale nella trama, e che compariranno estensivamente per tutta la durata di Dominion. “Ci siamo per tutto il film, Jeff, e io, e Laura” ha detto Sam Neill, scherzando poi, dicendo che probabilmente “non correrà così veloce come 27 anni fa”. Riferimento, ovviamente, alle numerose scene nelle quali, nel film originale di Steven Spielberg, i tre si devono mettere al riparo dai dinosauri più pericolosi, e in particolare dal celebre T. Rex. Il regista ha dichiarato che già da tempo pensava di re-inserire il cast originale nella serie di Jurassic World, ma di avere aspettato a farlo per riuscirci “in una maniera organica”. Sarà un bel viaggio alle atmosfere del 1993? O si tratta invece solo di un fan service che lascia il tempo che trova? Il nuovo film ce lo dirà.

Fonte: IGN

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.