PlayStation 5: svelati design, giochi e doppia versione della console

Diretta streaming seguita da ben 2 milioni di persone

Playstation 5
Playstation 5

Durante la presentazione sono stati svelati gli aspetti più attesi dai fan del marchio Sony.

Dopo lo slittamento dell’evento a causa delle drammatiche vicissitudini americane, la presentazione ha messo un punto a ciò che i videogiocatori stavano attendendo ormai da mesi. Le caratteristiche tecniche sono già state svelate dal capo ingegnere Mark Cerny ma fino a oggi non si conosceva l’aspetto della futura ammiraglia Sony. PlayStation 5 proverà a fare un nuovo passo avanti verso un futuro del gaming completamente diverso rispetto a ciò a cui siamo tutti abituati.

Uno dei punti di forza della console, l’SSD proprietario che sembra poter riuscire a compensare la forza bruta di Xbox Series X, garantisce un modo totalmente nuovo di creare giochi andando a eliminare tanti limiti che le vecchie console avevano, soprattutto nei giochi più ampi.

Per PlayStation 5 i giochi sono al centro di tutto.

Una miriade di giochi rivelati che potrebbero accompagnarci per i primi anni della nuova console. La conferenza si apre con l’acceleratore apertissimo rivelando il nuovo Spider-Man: Miles Morales, seguito diretto del gioco uscito su Ps4, confermando la qualità di gameplay e scene cinematografiche. Subito dopo un’altra bomba per gli amanti dei racing: Gran Turismo 7. Presentato dal creatore della saga Yamauchi, è stato mostrato un lungo gameplay e un’anteprima della campagna di gioco. I primi grandi effetti del nuovo hardware sono stati svelati dal gameplay del prossimo Ratchet & Clank: Rift Apart dove possiamo vedere i due protagonisti muoversi alla velocità della luce nello scenario con una fluidità incredibile.

Un titolo esclusivo da parte di Square Enix nominato Project Athia, un action che sembra promettere molto bene. Alcuni giochi indie e di terze parti molto interessanti come Stray, Returnal, il graditissimo ritorno di Oddworld e di uno spin-off di Little Big Planet intitolato Sackboy: A Big Adventure, Godfall, Solar Ash, Hitman stagione 3, il nuovo NBA e molti altri.

Una chiusura atomica.

In chiusura hanno presentato alcune vere e proprie bombe prima del reveal della console. Il remake di Demon’s Souls è uno dei giochi più attesi dai fan del soulike games, il nuovo Resident Evil e una nuova IP a sfondo futuristico chiamata Pragmata. Vengono confermati i rumor che vedevano la presentazione anche del seguito dell’amatissimo Horizon, sottotitolato Forbidden West e che ci vedrà tornare nei panni di Aloy.

La rivelazione della console non era ormai una sorpresa ma Sony è riuscita a stupire con l’annuncio di ben due versioni, una con lettore Blu Ray 4k e l’altra senza lettore e orientata verso l’utilizzo delle librerie digitali. Immaginiamo quindi una sostanziale differenza di prezzo tra le due versioni che potrebbero andare in contro alle diverse necessità. Prezzo che però non è stato annunciato, probabilmente in attesa della mossa della concorrente diretta Xbox Series X.

Per chi volesse rivedere la conferenza. Vi ricordiamo, come detto da Sony, che la presentazione è stata elaborata in Full HD e che tutti i trailer dei giochi saranno pubblicati singolarmente in 4k nelle prossime ore.

Leggi anche:
Videogiochi come Netflix: Sony e Microsoft sono convinte
Kingdom Hearts: la serie su Disney+ si farà davvero

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.