PlayStation 5: presentate le caratteristiche ufficiali

Finalmente anche Sony mostra le caratteristiche ufficiali di PlayStation 5

PlayStation 5
PlayStation / Flickr / BagoGames

Dopo la presentazione ufficiale della concorrenza anche Sony mostra al mondo l’attesissima PlayStation 5.

Pochi giorni fa Microsoft ha pubblicato le specifiche ufficiali di Xbox Series X ponendo delle grandi aspettative per la nuova generazione di console. Il design della console Microsoft si conosce già da tempo mentre non si sapeva ancora niente di ufficiale della nuova ammiraglia Sony PlayStation 5.

Le caratteristiche tecniche mostrano due console simili ma che si muovono su due strade quasi opposte. Una punta più sul numero di teraflops l’altra sulla frequenza dei componenti. In linea di massima le similitudini si potranno valutare all’effettivo solo dopo aver confrontato i primi titoli multipiattaforma che gireranno su entrambe. La situazione potrebbe tornare simile all’attuale generazione di console, dove, pur essendoci minime differenze, a livello componentistico risultano molto simili seppur diverse.

AMD sia per Sony che per Microsoft.

Non è un segreto che dietro l’hardware di entrambi gli schieramenti ci sia AMD. Anche Ps4 e Xbox One avevano componenti prodotti dalla casa statunitense. Saltano agli occhi le nuove caratteristiche che le console di nuova generazione porteranno alla ribalta. Ci sarà un chip dedicato all’audio 3D che consentirà un ascolto degli effetti audio decisamente più coinvolgente. All’interno troveremo anche un componente dedicato alla nuova tecnologia Ray Tracing che consente un uso delle luci, e di conseguenza le ombre, in tempo reale dando un boost grafico e di realismo incredibile nei futuri giochi.

Un’altra feature su cui entrambe le case puntano molto è l’uso di un Hard-disk proprietario ad altissima velocità. Questo componente, messo di serie, porterà enormi benefici nei caricamenti e nella velocità di calcolo di nuove aree di gioco. Altra caratteristica interessante è l’uso dei nuovi componenti AMD, i quali non sono ancora stati presentati al mondo PC.

Ecco le caratteristiche tecniche di Playstation 5:

  • CPU: 8 x Zen2 core a 3,5 GHz
  • GPU: Custom RDNA 2 a 10,28 TFLOPS, 36 CUs a 2,23 GHz
  • RAM: 16 GB GDDR6, 256-bit
  • Larghezza banda di memoria: 448 GB/s
  • Memoria interna: Custom SSD da 825 SSD
  • Velocità IO: 5,5 GB/s (Raw), 8-9 GB/s (Compressi)
  • Espansione di memoria: slot aggiuntivo NVMe SSD
  • Memoria esterna: supporto a memorie USB
  • Drive Ottico: 4K UHD Blu-ray

Specifiche tecniche di Xbox Series X:

  • CPU: 8x Cores @ 3.8 GHz (3.66 GHz w/ SMT) Custom Zen 2 CPU
  • GPU: 12 TFLOPS, 52 CUs @ 1.825 GHz Custom RDNA 2 GPU
  • RAM: 16 GB GDDR6 w/ 320mb bus
  • Larghezza banda di memoria : 10GB @ 560 GB/s, 6GB @ 336 GB/s
  • Memoria interna : 1 TB Custom NVME SSD
  • Velocità IO: 2.4 GB/s (Raw), 4.8 GB/s (Compressi)
  • Espansione di memoria : 1 TB Expansion Card (matches internal storage exactly)
  • Memoria esterna : USB 3.2 External HDD Support
  • Drive Ottico: 4K UHD Blu-Ray Drive

Differenze tra forza bruta e velocità.

Come già anticipato prima salta subito all’occhio il numero di Teraflops che entrambe le console riusciranno a sfruttare. Playstation 5 ha 10,28 TFLOPS al suo arco a una frequenza di 2,23 GHz mentre Xbox Series X ben 12 TFLOPS con una frequenza più bassa, 1.825 GHz. Come detto da Mark Cerny, responsabile della parte tecnica di Ps5, l’uso di più TFLOPS può essere da un lato più controproducente durante lo sviluppo dei videogiochi, e di favorire quindi un numero inferiore con frequenze più alte. Sulla carta Xbox Series X sembra comunque più potente come vera e propria potenza di calcolo, cosa che potrebbe ribaltare l’inizio della nuova generazione rispetto a quanto fatto con Ps4 e Xbox One.

Nelle scorse dichiarazioni di Mark Cerny è trapelata anche la caratteristica principale del nuovo DualShock 5. Ci saranno rivisitazioni a livello ergonomico e dei materiali rispetto al controller presente su Ps4 ma soprattutto ci sarà l’uso del feedback aptico tramite un numero superiore di motori per la vibrazione.

In attesa dei giochi.

Ancora nessuna notizia dei giochi che ci saranno all’uscita della nuova console e nei mesi successivi. Altra cosa che ha lasciato l’amaro in bocca ai fan della console Sony è la mancanza di un reveal del design di PlayStation 5. La nuova console uscirà, salvo complicazioni dovute al coronavirus e alla produzione, durante questo inverno e quindi ci aspettiamo altre presentazioni ufficiali.

La retrocompatibilità con Ps4 Pro e Ps4 è stata confermata mentre non è stato detto niente riguardo le console precedenti. Probabilmente punteranno su PlayStation Now per quanto riguarda i giochi antecedenti a questa generazione.

Leggi anche:
Grimes: il nuovo singolo, Idoru, tra anime e videogiochi giapponesi [VIDEO]
Videogiochi come Netflix: Sony e Microsoft sono convinte
My Name Is Game, videogiochi al cinema
I 10 peggiori film tratti da videogiochi
Ecco come giocare online gratis ad oltre 2400 giochi DOS

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!