Kingdom Hearts potrebbe diventare una serie Disney+

Una serie tv basata su Kingdom Hearts? Non sarebbe affatto una cattiva idea

Screen del videogioco Kingdom Hearts, 2002. Credits: Spinoziano / Wikipedia

In preparazione una serie sul celebre videogioco Kingdom Hearts?

Una generazione intera è cresciuta con Kingdom Hearts, titolo Square/Enix sviluppato congiuntamente con la Disney. Nel primo gioco della saga, uscito nel 2002, gli universi Disney e Final Fantasy si univano in un RPG action dalla trama originale e dai connotati molto fantasiosi. Da allora, il franchise si è espanso comprendendo numerosi spin-off, titoli secondari e produzioni di contorno. E l’ultima di queste espansioni, secondo We Got This Covered, potrebbe essere una serie tv. Non sarebbe troppo strano, dato che ora, con Disney+, la casa madre avrebbe ogni incentivo per far sbarcare la saga fantasy anche su questo medium.

L’idea di base sarebbe quella del primo gioco, risolvendosi quindi in un reboot sostanziale: Sora, Paperino e Pippo vivono varie avventure attraversando diversi mondi ricostruiti a partire dagli immaginari dei classici Disney. We Got This Covered cita delle “fonti vicine” (“sources close to WGTC”), asserendo che in passato le stesse fonti avevano già previsto correttamente il remake in live action di Robin Hood, classico del 1973, e l’arrivo della serie She-Hulk su Disney+, previsto per il 2022. Dunque, anche se il progetto avrebbe perfettamente senso, la sua realizzazione non è ancora certa, e per ora si tratta di voci. Ma diciamocelo: una serie basata su Kingdom Hearts correremmo subito tutti a vederla.

Iscriviti a Disney+ per guardare le più belle storie dai mondi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic

Fonte: We Got This Covered

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.