Boris 4: il grande ritorno di René e soci nel trailer

Dopo 12 anni il leggendario cast della serie è pronto di nuovo a far ridere, stavolta con una fiction "divina".

Boris 4
Credits: YouTube/DisneyIT - Disney+ | Boris 4 - Disponibile in Esclusiva dal 26 Ottobre
Condividi l'articolo

Boris è uno di quei prodotti televisivi italiani che è veramente difficile da dimenticare: l’opera, lanciata per la prima volta nel 2007 con la prima stagione grazie ad un’idea di Luca Manzi, ha poi preso piede, conquistando su Fox un pubblico molto ampio che ha trovato nello show la satira più compiuta e dissacrante del mondo televisivo e cinematografico nostrano. L’irriverente troupe capeggiata dal regista René Ferretti (che ha il volto di Francesco Pannofino) nel corso degli anni è rimasta nel cuore degli spettatori.

Dopo ben 12 anni, che ci separano dalla terza stagione, ecco che Boris torna in modo inaspettato su Disney+ con una quarta stagione che sembra avere tutte le carte in regola centrare il bersaglio. Mentre attendiamo con impazienza e trepidazione l’arrivo effettivo del titolo sulla piattaforma streaming, è stato rilasciato nelle ultime ore, in particolare sul canale YouTube ufficiale di DisneyIT, il primo trailer della realizzazione.

LEGGI ANCHE:  Loki Serie TV: parla finalmente Tom Hiddleston

All’interno del filmato abbiamo modo di vedere più da vicino la nuova fiction in lavorazione dall’affiatato gruppo ovvero La Vita di Gesù con l’egocentrico Stannis La Rochelle (Pietro Sermonti) ad incarnare il Messia. Stavolta le gag e gli sketch si giocano su elementi moderni che riguardano la serialità televisiva, tra inclusione, spoiler e molto altro ancora. Un video che sembra dimostrare che Boris, nonostante sfrutti la stessa comicità, sia andato avanti, proponendo nuovi spunti irriverenti.

Vi ricordiamo che Boris 4 arriverà su Disney+ il 26 ottobre con tutti e 6 gli episodi che saranno resi disponibili sulla piattaforma. Non è ancora chiaro se ci sarà un ulteriore seguito della serie o se il tutto si concluderà con questo breve revival, probabilmente strutturato in questo modo per tastare il terreno per un eventuale stagione successiva. Detto questo, non vediamo l’ora di scoprire cosa ci riserveranno gli sceneggiatori visto che già dal filmato sembra tutto promettere molto bene.

LEGGI ANCHE:  Disney Plus: Uscite di Dicembre 2020 tra serie e film [LISTA]