Memorie di un Assassino arriva al cinema, ecco quando [DATA]

Finalmente al cinema Memorie di un Assassino, l'acclamato esordio del regista di Parasite, Bong Joon-ho.

Memorie di un assassino arriva al cinema

Con “soli” diciassette anni di ritardo, torna al cinema Memories Of Murder, il film d’esordio dell’acclamato regista sudcoreano Bong Joon-ho. Complice il larghissimo successo di critica e pubblico del suo recente Parasite, vero collezionista di premi. Il titolo verrà ovviamente tradotto in italiano in Memorie di un Assassino. E finalmente lo potremo godere nel buio della sala a partire dal 13 febbraio.

L’unica distribuzione che Memorie di un Assassino ha avuto risale al 2007, quattro anni dopo la sua uscita, in direct to video. Molti cultori, come Quentin Tarantino, hanno fortemente amato questo film che racconta una storia completamente differente rispetto all’ultimo Parasite o Snowpiercer. Da come si può evincere dal titolo, il film di Bong è un poliziesco di pregevole fattura, con molti punti in comune col Zodiac di David Fincher.

Leggi anche: Parasite ritorna al cinema, ecco le date

Ci troviamo in Corea del Sud, nella seconda metà degli anni Ottanta. Una piccola cittadina di campagna è sconvolta dopo il ritrovamento di una serie di corpi barbaramente uccisi. La polizia locale brancola nel buio, non avendo i mezzi per indagare a fondo. Tuttavia le indagini proseguono con il detective Park, il Song Kang-ho già visto in Parasite, qui visibilmente più giovane, alla ricerca della soluzione e del colpevole.

Memorie di un Assassino è un film d’esordio a dir poco convincente, che ha di fatto lanciato Bong Joon-ho nel mondo dei grandi registi. In concomitanza con la serata di gala degli Oscar, potremo quindi alleviare l’attesa per la notte correndo in sala. Gli amanti del genere avranno pane per i loro denti.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!