Mamma ho perso l’aereo, ecco il cast del reboot [FOTO]

Sono stati annunciati alcuni membri del cast del reboot di Mamma, ho perso l'aereo tra cui il piccolo protagonista Archie Yates

Mamma ho perso l'aereo

“Cos’altro abbiamo dimenticato…? … KEVIN!”

Disney + colpisce ancora.
Nonostante la nuova piattaforma streaming non sia ancora disponibile in tutti i paesi (tra cui l’Italia, sigh), Disney + sta riscuotendo già molto successo. Sicuramente ha giovato l’arrivo di The Mandalorian con il suo fantastico Baby Yoda. Il neonato servizio ha deciso di fare anche un reboot su Mamma, ho perso l’aereo, film cult degli anni ’90, come avevamo già accennato qui.

“Ehi, sto mangiando schifezze e guardo un film da grandi, venite a impedirmelo!”

Mamma ho perso l'aereo

Mamma, ho perso l’aereo, in originale Home Alone, uscito nel 1990 e diretto da Chris Colombus, è stato uno dei film di maggior successo della storia del cinema. La pellicola ha guadagnato, infatti, più di $470 milioni di dollari in tutto il mondo partendo da un budget di soli $18 milioni.

Il protagonista, interpretato da un giovanissimo Macaulay Culkin, veniva dimenticato a casa il giorno di Natale e passava le vacanze natalizie senza la sua famiglia. Rimasto solo, difedendeva la sua casa da due ladri maldestri, interpretati da Joe Pesci e Daniel Stern. Non a caso la locandina del film sosteneva che il film fosse “una commedia per la famiglia, senza la famiglia”.

Nel 1992 uscì anche il sequel, Mamma ho perso l’aereo: mi sono smarrito a New York, nel quale il piccolo Kevin si perdeva invece nelle vie di Manhattan.

Il nuovo cast del reboot di Mamma, ho perso l’aereo

Non stupisce, quindi, la voglia di provare a ricreare la stessa atmosfera magica realizzata con i primi due film, anche se sarà un’impresa non poco ardua.

Secondo quanto annunciato, il cast del nuovo film sarà composto da Archie Yates, che avrà il ruolo di protagonista e che ha esordito giovanissimo con Jojo Rabbit di Taika Waititi, film satirico sul nazismo.

Archie Yates
Archie Yates in Jojo Rabbit

Ad accompagnare il piccolo Archie, ci sarà Ellie Kemper, nota per i suoi ruoli in The Office e Unbreakable Kimmy Schmidt, per cui ha ottenuto anche una nomination agli Emmy. Ellie è conosciuta inoltre per la sua partecipazione come doppiatrice in Pets 2 e nelle commedie Le amiche della sposa e 21 Jump Street.

Ellie Kemper
Ellie Kemper in Unbreakable Kimmy Schmidt

Ci sarà anche Rob Delaney, conosciuto per essere il co-protagonista e il co-sceneggiatore dello show televisivo Catastrophe, nonché per ruoli secondari in Deadpool 2 e Fast & Furious – Hobbs & Shaw.

Rob Delaney
Rob Delaney in Catastrophe

La trama

Sulla trama, però, si sa ancora poco o nulla: Archie Yates non interpreterà Kevin McAllister, il protagonista interpretato da Macaulay Culkin, ma un nuovo personaggio che vivrà avventure analoghe al suo predecessore; Ellie Kemper e Rob Delaney potrebbero essere i suoi genitori o soltanto una coppia di amici della famiglia del bambino.

Inoltre il titolo sarà completamente diverso all’originale. Alcuni rumors sostengono anche che Kemper e Delaney interpreteranno una moglie e un marito che, per salvare la propria casa dalla rovina finanziaria, decideranno di andare in guerra con un bambino che ha rubato un cimelio inestimabile.

Bob Iger, CEO della Disney, ha dichiarato che il reboot sarà una sorta di “rivisitazione della pellicola originale destinata alle nuove generazioni”.

Quando uscirà?

Il reboot sarà prodotto da Hutch Parke e Dan Wilson e sarà girato agli inizi del 2020 in Canada, anche se non si sa ancora la data ufficiale dell’uscita. Essendo un prodotto Disney + è molto probabile che esca prima in streaming e forse solo successivamente al cinema. Dan Mazer, (Nonno Scatenato), sarà il regista del film basato sulla sceneggiatura di Mikey Day e Streeter Seidell.

Lo stesso Macaulay Culkin si è detto entusiasta per l’uscita del reboot del film che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Ad agosto, infatti, ha commentato ironicamente la notizia chiedendo alla Disney di richiamarlo e postando una foto di “aggiornamento” su Twitter:

L’attore prodigio non è nuovo a queste trovate: un anno fa aveva partecipato alla campagna pubblicitaria di Google Assistant facendo una divertente parodia del film.

Sicuramente avremo ulteriori notizie prossimamente, quindi stay tuned!

Potrebbero interessarti anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news e approfondimenti.