I 10 film di Natale della Scimmia

0
16153

Anche quest’anno è giunto l’amato e odiato periodo natalizio, ma piuttosto che rivangare le classiche pellicole la scimmia vi propone 10 alternative!

Mamma ho perso l’aereo? Una poltrona per due? No, quest’anno si cambia registro. Niente contro due classici natalizi e i loro tanti accompagnatori, ma quest’anno da brave scimmie natalizie vi regaliamo 10 film di Natale alternativi da guardare durante le feste! Tutti sempre collegati al Natale, ma solitamente non considerati come classici delle feste. Per i più nostalgici abbiamo deciso di aggiungere anche 3 contenuti bonus, pellicole più inflazionate ma comunque validissime.

Buon Natale da parte della Scimmia e buona visione!

 

1. Eyes Wide Shut, di Stanley Kubrick (1999)

Film di Natale
Eyes Wide Shut

Bill e Alice Harford conducono una vita mondana, partecipando a feste ed eventi organizzati dall’élite cittadina. Proprio ad una di queste feste Bill incontra un suo vecchio compagno di università, Nick Nightingale. Sarà l’amico ritrovato a catapultare Bill nel mondo sommerso di una New York libidinosa e oscura

Il tutto immerso nella costante presenza di luminose e multicolore luci natalizie. Luci colorate e arcobaleni che appaiono in quasi tutte le scene della pellicola, atte a evidenziare il contrasto tra due mondi molto differenti. Proprio per enfatizzare i colori dell’arcobaleno vengono usate costantemente le luci natalizie, capaci di donare alle scene uno splendore sognante e soffuso. Luci spesso al centro dell’attenzione, ma assenti in alcune scene, quelle dei rituali della società segreta nel castello Somerton.

Una netta divisione tra due mondi distanti: uno pieno di luci natalizie colorate, dove la massa affannosa cerca di andare avanti, e l’altro mondo  dove l’elite si ritrova ad eseguire i suoi rituali e “dove finisce l’arcobaleno“. Almeno così dicono le due modelle che cercano di portare via Bill dalla festa, per farlo entrare in un altro mondo, staccandosi dalla realtà e lasciando indietro se stesso. Una distinzione netta, che implica come chi appartenga al primo non possa entrare a far parte di quel mondo oscuro ed esclusivo.

2. Gremlins, di Joe Dante (1984)

Film di Natale
Gremlins

Quale regalo natalizio può essere migliore di un piccolo e coccoloso cucciolo in grado di generare mostri omicidi?

Gremlins è un film estremamente fantasioso, in grado di far entrare nell’immaginario collettivo le spettacolari creature che lo rappresentano. La chiave del film è la sua perfetta fusione tra trash e serietà, horror e comicità. La scena della cucina è l’esempio perfetto per descrivere a pieno l’ottimo mix che il film offre. La trama ruota intorno al giovane protagonista Billy e la sua famiglia. Il padre prende per regalo al figlio uno strano cucciolo in un negozio di Chinatown. Il negoziante lo mette in guardia nel rispettare tre semplici regole per crescere e mantenere la piccola creatura. Chiaramente nel giro di pochissimo tempo tutte e tre le regole verranno infrante e dal docile cucciolo si formeranno le terrificanti creature denominate Gremlins.

Questa pellicola ha influenzato molti altri film girati successivamente, i quali hanno reso omaggio con citazioni e cameo. Tra questi possiamo contare I Goonies, Small Soldiers, Jumanji. Se dopo la visione siete ancora convinti che quello sia il regalo per voi, ricordatevi di attenervi alle  3 regole: niente luce, niente acqua e mai cibo dopo la mezzanotte!

A cura di Claudio Faccendi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here