DuckTales, la serie animata Disney introduce i primi Paperi Gay

DuckTales serie TV

La serie televisiva Disney per bambini, DuckTales, introdurrà nella terza stagione due personaggi LGBT+

La serie animata Disney DuckTales è giunta alla sua seconda stagione, già rinnovata per la terza. Lo show riserverà al pubblico una grande sorpresa: verranno introdotti per la prima volta due personaggi (paperi) omosessuali.

A svelarlo è il produttore esecutivo e sceneggiatore Francisco “Frank” Angones. Quest’ultimo ne ha parlato ai fan sul suo profilo Tumblr, rivelando che i due personaggi omosessuali saranno i genitori di Violet. Questi faranno parte del background del personaggio ma, come dice lo sceneggiatore, non è previsto per i due papà un ruolo importante. Spera un giorno di potergli dare più spazio, quando la storia stessa lo richiederà.

Oltre a ciò, Angones dice che l’idea era quella di inserirli nella seconda stagione ma non hanno trovato lo spazio necessario per svelare la storia dei genitori di Violet.

Infine, sul fatto che avranno poco spazio, dice che era difficile cambiare la sessualità di personaggi preesistenti, perché hanno un background con storie d’amore (tra uomo e donna) già scritte. Quindi per avere due personaggi LGBT+ bisognava inserirne di nuovi e questa è stata l’occasione.

Quasi certamente la serie TV d’animazione Disney, che vi ricordiamo essere un reboot di una serie storica omonima, potrà essere vista sul Disney Plus. Il servizio streaming Disney arriverà in Italia il 31 marzo 2020.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.