Spider-Man, Tom Holland ha avuto un ruolo nell’accordo Disney/Sony

tom holland

Tom Holland ha messo lo zampino nell’accordo tra Disney e Sony per mantenere Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe

Tom Holland, che ha interpretato per due film Peter Parker/Spider-Man, avrebbe fatto molteplici appelli sia al CEO Disney Bob Iger che al presidente Sony Tom Rothman durante le trattative tra le rispettive case di produzione.
Il 20 agosto, la lunga battuta d’arresto tra Sony e Disney/Marvel su Spider-Man ha raggiunto un punto di rottura: qualsiasi partnership tra i due per il terzo film del franchise  era infattibile.

L’intervento di Holland

Ma un improbabile eroe è emerso per riconciliare le due fazioni in guerra meno di sei settimane dopo. Secondo il sito americano The Hollywood Reporter, la star di 23 anni, ha fatto molteplici appelli al presidente e CEO di Disney Bob Iger e al presidente di Sony Tom Rothman per raggiungere una soluzione. Alla fine, Disney guadagnerà il 25 per cento del netto lordo sul terzo film di Spider-Man – nelle sale il 16 luglio 2021 – e investirà il 25 per cento nella produzione. Inoltre Spider-Man apparirà in un altro film corale targato Marvel Studios.

Tom Holland ha iniziato a “lavorare” al nuovo accordo dopo che si è chiuso il D23 Expo. Si è appoggiato a Rothman per riprendere l’impegno con Disney (l’attore è stato in grado di sfruttare il suo peso perché è anche il protagonista del film Uncharted di Sony) e ha anche sorprendentemente raggiunto Iger, pregando uno dei dirigenti più potenti di Hollywood di tornare al tavolo per trattare. Vi ricordiamo che per Disney, Holland sta lavorando anche al film Pixar Onward.

Il denaro, come al solito, era il punto d’arresto. Dopo però le insistenze di Holland, i due dirigenti si sono riseduti al tavolo e hanno risolto abbassando la richiesta di guadagno di Disney dal 50% al 25%. Holland poi ha esultato citando il famoso film di Martin Scorsese The Wolf of Wall Street.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti dal mondo Marvel e non solo.