Spider-Man: Marvel e Sony fanno pace, ecco quando uscirà il nuovo film

Marvel Studios e Sony Pictures: amici come prima… o quasi. Spider-Man torna nel Marvel Cinematic Universe!

Dopo il divorzio, Sony Pictures e Marvel Studios hanno trovato il modo di tornare insieme nel business di Spider-Man.

Sony Pictures Entertainment e The Walt Disney Studios hanno annunciato congiuntamente che la Marvel Studios e il suo presidente Kevin Feige produrranno il terzo film della serie di Spider-Man con Tom Holland e, ovviamente, questo farà parte del Marvel Cinematic Universe.

L’uscita del film è prevista per il 16 luglio 2021. Come parte dell’accordo, Tom Holland nei panni di Peter Parker apparirà anche in un futuro film targato Marvel Studios. Amy Pascal produrrà anche attraverso la sua casa di produzione Pascal Pictures, così come è successo per i primi due film.

Tom Holland, spoiler
Spider-Man e Kevin Feige

“Sono entusiasta che il viaggio di Spidey nell’MCU continuerà. Io e tutti noi di Marvel Studios siamo molto entusiasti di poter continuare a lavorarci”, ha detto Kevin Feige.

Inoltre, Feige ha confermato che Sony sta continuando a lavorare sul proprio universo di Spider-Man. Questo potrebbe voler dire che ci sarà un nuovo Uomo Ragno nell’universo Sony con i film – già annunciati – di Morbius e Venom 2. Oppure semplicemente che l’arrampicamuri condividerà gli universi. Ma siamo nel campo dei “forse”, la cosa certa è che il terzo capitolo della saga iniziata con Homecoming uscirà nel 2021.

Vi ricordiamo che fino a oggi, Marvel Studios e Sony Pictures hanno collaborato per realizzare i film Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. Quest’ultimo è il film dell’Uomo Ragno che ha incassato di più nella storia di Sony.

Le dichiarazioni di Feige  sono riportate dal sito americano Variety.

Siete contenti?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti dal mondo Marvel e non solo.