Robert Pattinson:”Indossare il costume di Batman è stato pazzesco!”

Robert Pattinson

Si potrebbe dire che Robert Pattinson non stia più nella pelle, ancor più dei fan dell’Uomo Pipistrello. In un’intervista a Variety, il tanto criticato attore ha svelato qualche novità sul futuro film di Batman diretto da Matt Reeves. Pattinson ha raccontato molti aneddoti riguardo l’incontro con il regista, la sceneggiatura ricevuta a Cannes e sulla sua prima volta in uno dei costumi più iconici di sempre. Un’esperienza che per l’attore di Twilight e Cosmopolis si è rivelata come la più emozionante di tutta la sua carriera. Nello specifico, ha dichiarato quanto segue:

“È stata la cosa più folle della mia vita! L’ho indossato e ho detto a Matt che sembrava piuttosto ‘trasformativo’. A lui è piaciuta moltissimo questa parola e ha risposto ‘Beh, spero che lo sia’! Mi sentivo davvero potente con il costume addosso, è sorprendente. È un qualcosa di difficile da affrontare e il rituale per entrarci dentro è piuttosto umiliante. Ci sono cinque persone che cercano di spingerti dentro questo costume ma poi quando hai capito come fare ti senti davvero un duro. Anche se poco prima ti stavano spingendo in cinque dentro un costume”

Leggi anche: Ascolta Robert Pattinson mentre dice “I’m Batman”

Robert Pattinson
Robert Pattinson

Robert Pattinson e la paura del leak

È quindi lecito affermare che nessuno più di lui è emozionato per questo nuovo Batman, in barba alle critiche per partito preso che hanno flagellato i social quando fu annunciato il suo nome come futuro Bruce Wayne. Poco importa a Robert Pattinson, dunque. Il suo compito sarà quello di proteggere e salvare Gotham. Al punto che quando gli fu recapitata la sceneggiatura in quel di Cannes, durante la premier di The Lighthouse, l’attore iniziò sin da subito a fare qualche prova da solo, nella sua stanza d’hotel.

“Quando si sparse la voce ero impaurito, credevo saltasse tutto perché volevano far rimanere la cosa segreta. Quando ho ricevuto il copione ero a Cannes. E nella mia camera d’albergo, leggevo la sceneggiatura e facevo delle prove. È stata una cosa fuori scala, davvero assurda!”

Non resta che attendere altre novità su questo nuovo Batman. Novità che accenderanno come sempre polemiche sulla scelta di Robert Pattinson come attore, reo di avere una “macchia” come Twilight nella sua filmografia, nonché di essere poco credibile nei panni del miliardario Burce Wayne. Riuscirà Matt Reeves a far ricredere anche i fan più critici?