Home Cinema Spider-Man: Tom Holland rompe il silenzio sulla questione Sony

Spider-Man: Tom Holland rompe il silenzio sulla questione Sony

Non si placano le polemiche riguardanti la querelle Spider-Man. Difatti, come noto, la Marvel Studios non è riuscita a trovare un accordo economico con Sony sui diritti dell’uomo ragno e, di conseguenza, Peter Parker è stato costretto a lasciare l’MCU.

Questa vicenda sta tenendo banco da diversi giorni, causando la reazione di molti esponenti di spicco del mondo Marvel.

Leggi anche: MCU, tutti i film della fase 4

Durissimi a riguardo sono state le dichiarazioni di Jeremy Renner, l’Occhio di Falco degli Avengers, che ha attaccato pesantemente la Sony, rea di non voler lasciare Spider-Man nell’MCU. Oltre all’attore statunitense, molta risentita è stata anche JC Lee, la figlia del compianto Stan, uno dei capi fondatori di casa Marvel, che ha avuto parole al veleno nei confronti di Marvel e Disney.

Di questa intricata situazione, si è finalmente pronunciato anche Tom Holland, l’attore che ha interpretato Spider-Man negli ultimi film targati Marvel e l’ha fatto sul palco dell’ultimo D23, dove sono stati presentati i nuovi progetti della casa di patron Feige.

Abbiamo realizzato cinque fantastici film con Spider-Man. Sono stati cinque anni incredibili. I migliori della mia vita. Cosa devo aspettarmi dal futuro? Tutto quello che so è che continuerò a interpretare Spider-Man e a divertirmi facendolo. Sarà davvero entusiasmante, comunque vada. Il futuro di Spider-Man sarà diverso ma comunque fenomenale e straordinario e noi cercheremo di renderlo sempre più figo.

Leggi anche: Ryan Gosling potrebbe entrare nell’MCU

A fianco al ragazzo-ragno è stato presente ovviamente Kevin Feige, il numero 1 di casa Marvel, che non si è tirato indietro e ha voluto dire la sua sulla questione

Nei confronti di Spider-Man provo solo tanta gratitudine. Abbiamo potuto realizzare cinque film con Spider-Man nell’MCU: due da solo e tre insieme agli Avengers. È stato un sogno che non credevo si sarebbe mai realizzato e che sapevo non era  destinato a durare per sempre. Sapevamo che ci sarebbe stato una scadenza, ma siamo riusciti a raccontare la storia che volevamo raccontare, e sarò sempre grato di questo

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com

 

 

Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.

da leggere

I Doors suoneranno con Krist Novoselic

Uno show di beneficenza con i due Doors rimasti e Krist Novoselic dei Nirvana Due generazioni musicali si...

Oscar 2020, uno sceneggiatore Marvel attacca Joker e promuove Sandler

Joker (leggi qui la nostra recensione) è il film che ha ottenuto il maggior numero di nomination ai prossimi Oscar 2020 (vedi la lista...

Hachiko, la straziante Storia Vera dietro il film

Se c'è una storia che possa provare la veridicità del motto il cane è il miglior amico dell'uomo, questa è la storia di Hachiko. Resa...

I Queen amano il k-pop e i BTS

Lo storico gruppo rock inglese sostiene il pop coreano In conferenza stampa prima del loro concerto di ieri...

Polemica Amadeus, lettera di 29 deputate: “Chieda scusa”

La politica entra a gamba tesa nella diatriba Sanremo Non si placano le reazioni seguite alle frasi controverse...