Noel Gallagher si dà al pop retro-futuristico in This Is the Place

Cosa passa per la testa di The Chief?

Noel Gallagher
Noel Gallagher

Una svolta continua per Noel Gallagher, che pare proprio deciso ad abbandonare il rock and roll

Il nuovo singolo di Noel Gallagher è quanto di più diverso l’ex-Oasis abbia prodotto finora rispetto allo stile classico della sua musica. Forti bassi, delicata elettronica dal sapore indie pop, estetica revival anni ’80 (in ritardo, ora che sta finendo). This Is the Place è un singolo che una volta di più conferma l’allontanamento di The Chief dalle sonorità britpop con cui è diventato famoso, venti anni fa, e che ha contribuito a creare. Una scommessa, impossibile non notarlo, che si pone in aperto contrasto con la direzione intrapresa dal sempre odiato fratello minore Liam. Il quale, a differenza di Noel, si erge quale ultimo baluardo a difesa del rock and roll Britannico.

Noel Gallagher’s High Flying Birds – This Is the Place, 2019

This Is the Place anticipa l’uscita di un EP omonimo, in uscita il 27 settembre 2019, che sarà il secondo di una trilogia di EP pubblicati dal maggiore dei Gallagher quest’anno. Il primo, Black Star Dancing, è uscito il 14 giugno. Il terzo, dal titolo ancora ignoto, uscirà probabilmente verso Natale. Nel frattempo vedrà la luce anche il secondo album da solista di Liam Gallagher: intitolato con molta umiltà Why Me? Why Not., sarà pubblicato il 20 settembre 2019. Voi da che parte state?

Noel Gallagher’s High Flying Birds – This Is the Place, 2019

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.