Rovazzi e l’Area 51: un incontro troppo ravvicinato

Rovazzi e Karen come Mulder e Scully. Ma meno fortunati.

Rovazzi
Fabio Rovazzi

In attesa di assistere a questa fantomatica invasione dell’Area 51, che dovrebbe accadere in settembre, il noto cantante Rovazzi decide di anticipare tutti e va a far visita nella zona super segreta degli Stati Uniti. Insieme alla sua ragazza, la youtuber Kokeshi, Karen Rebecca Casiraghi all’anagrafe, attraversano l’Oceano per farsi un giro nel suggestivo deserto che ospita la zona militare per eccellenza. Il tutto, documentato con le Instagram Stories. Si parte da un motel nei pressi dell’Area pieno di richiami allo spazio ed agli alieni. “Trashissimo“, come lo definisce Rovazzi stesso. Per poi avventurarsi verso l’Area 51.

Inizia il viaggio e le immagini suggestive e kitsch del deserto del Nevada vengono documentate da brevi video. Tra cartelli con alieni ed installazioni composte da carroattrezzi che rimorchiano ufo, i due si avvicinano un po’ troppo all’obiettivo. Al punto che, come si vede dalla storia, superano il famigerato cartello del “No Trepassing“. E per non farsi mancare nulla, notano anche un velivolo che sparisce nel nulla. Turbando la coppia non poco.

Volevamo fare la foto col cartello ‘Non Oltrepassare Questa Linea’ ma l’abbiamo superato“. Una foto che poteva costare molto cara. Non appena superato l’ingresso, ci dice Rovazzi, è stato circondato da telecamere (supponiamo droni) ed intimato a malo modo da una voce che li obbligava a fare marcia indietro e andarsene via. Viste le rigide regole che dominano l’Area 51, possiamo affermare che l’avviso è stato un gesto a dir poco magnanimo. Il regolamento prevedere l’arresto immediato ed una multa di 600 dollari per chi vìola l’ingresso dell’Area.

Visibilmente sconvolto perché “ho rischiato di essere sparato male“, Rovazzi torna indietro in preda a risate isteriche. Una bravata che poteva vedere il suo conto alleggerito e la sua fedina penale americana non più linda e pinta. Chiusa la parentesi Area 51, i due si rimettono in viaggio verso la più tranquilla e meno militarizzata California. E chissà se non tenteranno il sopracitato assalto di cui si parla moltissimo insieme a Danny Trejo? Grazie alla diretta streaming dell’evento, potremo sicuramente cercarlo tra la folla.