Cillian Murphy regalò il cappello di Peaky Blinders a David Bowie

Il protagonista di Peaky Blinders ha una bella storia su uno dei suoi cappelli

Cillian Murphy ha condiviso la storia di quando una volta ha regalato a David Bowie uno dei suoi cappellini della serie di successo Peaky Blinders.

Prima della premiere della quinta stagione di Peaky Blinders, Cillian Murphy e l’ideatore della serie, Steven Knight, hanno parlato di quando David Bowie ha inviato loro una pre-release del suo ultimo album dal titolo ‘Blackstar’, ovviamente accadeva prima della sua morte. Consapevoli del fatto che Bowie era un grande fan dello show e del fatto che aveva chiesto di usare parte della sua musica in un episodio, gli hanno risposto inviandogli in cambio l’iconico copricapo del clan Shelby.

Leggi anche: Peaky Blinders 5, ecco quando uscirà e cosa sappiamo

La dichiarazione di Murphy:

“Eravamo amici e gli ho fatto avere il cappellino della prima serie come regalo di Natale. Era un uomo molto dolce e un autentico, era fan di Peaky Blinders e io un suo grandissimo fan.”

Leggi anche: Tom Hardy possibile protagonista di una nuova serie dall’autore di Peaky Blinders

La dichiarazione di Knight:

“Tutti siamo cresciuti con David Bowie ed è un eroe. È una cosa importante che qualcuno come lui fosse un fan dello show. Ci disse che voleva che la sua musica fosse nello show ma all’epoca non sapevo che fosse uno dei suoi ultimi desideri”

Leggi anche: Peaky Blinders, rivelati nuovi dettagli del videogioco

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti